Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Aggiornamento completo della struttura informatica: perchè migliorare la struttura di rete della propria azienda?

Le strutture informatiche dei clienti possono essere di differente dimensione e complessità, ma la sicurezza nel lavoro digitale e le velocità di connessione possono essere migliorate indipendentemente dalla grandezza dell’azienda in cui si lavora. Proprio per questo HkStyle offre proposte di aggiornamento della rete informatica aziendale in base alle esigenze del cliente che si valutano di volta in volta. Uno degli ultimi lavori che rispecchia quanto sopra descritto è stato l’upgrade e messa in sicurezza della struttura IT dell’associazione ALT Onlus di Milano (Associazione per la lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus) http://www.trombosi.org, della quale vi invitiamo a visitare il sito.


Il piano di intervento per rinnovare tutta la rete informatica
Dopo un’attenta analisi delle problematiche presenti, HkStyle ha deciso di proporre un piano d’intervento di questo tipo:
• Aggiunta e configurazione di un firewall di rete per proteggere quanto più possibile l’infrastruttura da minacce esterne.
• Sistema di doppio backup con copia dei dati anche in cloud tramite NAS Qnap virtualizzato (vedremo dopo di che cosa si tratta).
Sostituzione delle postazioni di lavoro con computer più performanti e migrazione di tutti i dati e configurazioni presenti nei vecchi pc.
Trasferimento dell’attuale posta elettronica in Office 365.
• Configurazione connessioni remote utenti.
L’operazione di miglioramento ha richiesto una giornata di lavoro e si è divisa in più fasi operative.

Nuovo firewall Nethesis S30 in fase di installazione

Esecuzione del piano di intervento
Installazione firewall di rete
La prima operazione è stata l’installazione nella rete del nuovo firewall. Sono stati applicati dei filtri di sicurezza aggiuntivi, la rete è stata completamente cambiata e sono stati creati dei profili remoti per poter accedere dall’esterno alle risorse informatiche della sede.
Tramite questa configurazione è stato possibile il controllo totale del traffico dati.
Inoltre, sul firewall sono stati impostati tutti gli utenti dell’azienda in modo tale da creare impostazioni su misura per ogni accesso alle reti disponibili.

Configurazione nuovo sistema di backup
Il cliente aveva già all’interno della sua infrastruttura un NAS di backup (dispositivo di archiviazione dati in rete), il quale però era quasi al limite del suo spazio di salvataggio.
Per questo abbiamo configurato un ambiente virtuale remoto di archiviazione chiamato Qnap Qts Cloud, che duplica il NAS fisico e permette di avere una copia dei file salvati on line.
In questo modo anche in caso di rottura o danneggiamento del Nas reale si ha sempre modo di recuperare i documenti salvati in rete.

Sostituzione postazioni di lavoro
Uno dei punti dolenti della struttura informatica del cliente era la lentezza delle postazioni di lavoro. Per questo motivo si è deciso di sostituire i computer e migrare tutti i dati e le configurazioni su nuovi sistemi operativi aggiornati.
Sono stati reinstallati tutti i software di produzione e la posta elettronica è stata trasferita manualmente sui nuovi pc con tutti i vecchi archivi mail subito disponibili e visualizzabili.

Nuova postazione portatile DELL dedicata alla grafica

Trasferimento dell’attuale posta elettronica in Office 365
Un altro problema che andava risolto era l’attuale gestione delle caselle mail del cliente.
Tutti gli indirizzi di posta elettronica non presentavano aggiornamenti dal provider e lo spazio di archiviazione delle caselle era al limite.
Per prima cosa, è stato preso in carico il dominio delle mail in uso e poi tutta la piattaforma di gestione è stata trasferita su Office 365, una soluzione di archiviazione e gestione mail comprendente anche tutti i software di lavoro del pacchetto Office (Word, Excel, Powerpoint, Outlook, OneNote, Sharepoint, ecc.).
Tramite questa operazione la gestione e configurazione della posta elettronica è diventata più fluida, senza contare il miglioramento delle prestazioni invio/ricezione e velocità.

Configurazione connessioni remote utenti
Tramite l’aggiunta del firewall è stato possibile creare dei profili VPN (tunnel di connessione informatica che permettono da un’altra rete di raggiungere la rete aziendale) per gli operatori interni. In questo modo lo smart working degli utenti poteva essere effettuato senza interruzioni o rallentamenti!
Al termine del lavoro sono stati controllati tutti gli aspetti secondari della rete per verificare che le impostazioni applicate stessero funzionando correttamente.
Il miglioramento delle prestazioni è stato notevole, infatti sia le nuove postazioni installate che le connessioni remote funzionano ad una velocità ottimale e senza interruzioni.
Anche l’accesso alle risorse condivise in rete è molto più fluido e non sono più presenti fastidiosi blocchi durante il salvataggio dei documenti, cosa che prima andava a rallentare molto il lavoro dell’azienda.

Non dimenticatevi di visitare il nostro sito www.hkstyle.tech ed i nostri social Facebook, Instagram e Linkedin: hkstyle.tech, InsideConnection.tech ed OfficinaInformaticaCH.
Per aggiornamenti in tempo reale abbiamo anche il canale Telegram: HkStyle – News, offerte e molto altro.
Grazie a tutti per averci letto e alla prossima, da Stefano e Lorenzo.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email