Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

SOLE AMORE MIO… FILTRI SOLARI SICURI?

Abbiamo girato un’altra pagina del calendario, ed eccoci di nuovo ad agosto, mese per eccellenza di vacanze e relax, al mare, in montagna, al lago o anche in piscina, poco importa dove, l’importante per tutti è rilassarsi all’aria aperta…

La primavera non è stata delle migliori e quindi siamo passati dal cappottino al costume a tempo zero, e per la nostra pelle è un gran bello stress trovarsi ad affrontare improvvisamente i raggi solari cocenti!!! E’ assolutamente indispensabile quindi proteggerla con tanto amore e con prodotti sani e sicuri.

Davanti a uno scaffale dove sono esposti tutti i solari più in voga, ne troviamo di mille tipi, per pelli chiare, olivastre, delicate, per grandi e piccini… e tutte hanno dei numeri preceduti da una sigla SPF… ma che cosa significa? Ve lo siete mai chiesto? SPF è la sigla che indica il fattore di protezione solare, ma facciamo un esempio… se una persona che rientra nel fototipo 3 ossia con pelle chiara, occhi scuri e capelli castani, si scotta dopo 30 minuti di esposizione al sole senza nessuna protezione, applicando una crema con SPF 6 potrà restare tranquillamente al sole 30 minuti X 6 = 180 minuti senza scottarsi.

Detto ciò possiamo comprendere che il SPF non è sinonimo di garanzia assoluta valida per tutti, ma varia a secondo delle nostre caratteristiche. Detto ciò valutiamo quali sono i filtri solari naturali.

Quando si vuole formulare un prodotto solare “naturale” ci si scontra con la realtà dei filtri solari che naturali proprio non sono. I filtri fisici (biossido di titanio e ossido di zinco), che sono tra i pochissimi naturali, hanno l’inconveniente di lasciare una antiestetica patina bianca sulla pelle.

Ma dopo svariate ricerche molti prodotti in commercio (una tra tutte che tanto mi piace “linee solari dell’Erboristeria Magentina”) contengono IDROSSIAPATITE, un minerale naturale che è presente anche nelle ossa (delle quali costituisce il 90%) e che contribuisce ad aumentare in modo consistente il nostro ormai famoso SPF. Questo minerale permette di ridurre al minimo la percentuale di filtri presente nel prodotto e inoltre non lascia alcuna patina bianca, protegge efficacemente la pelle dalle sostanze chimiche con cui veniamo a contatto, dando un’efficace protezione antinquinamente, è un ottimo remineralizzante ed è quindi un buon antirughe.

Quindi detto ciò vi esorto a valutare molto bene tutti i solari che acquisterete, potrebbe sembrarvi che un “solare naturale” vi potrebbe costare di più rispetto a quelli della grande distribuzione, ma ricordatevi anche questo… un buon solare (ad esempio come quelli dell’Erboristeria Magentina) può essere utilizzato sia per il viso che per il corpo ed è adatto a tutti i fototipi e a tutte le età per grandi e piccini… quindi vi accorgerete che alla fine dei conti avrete risparmiato qualche soldino e vi sarete garantiti una esposizione al sole serena, felice ma soprattutto protetta!!!!

Felice Estate a Tutti!!!

Katia Mussetti

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email