Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

SIVIGLIA

Torri con ali di oro che suonano distanti strade con ombre dei secoli e nardi d’argento. Canzoni che graffiano le stelle che graffiano l’anima notti riflesse di un fiume che volle essere mare che volle essere mare Siviglia, verde luminosita sonora verde terra, azzurra e’ l’aria dove l’acqua addormentata di una torre si innamora Siviglia, verde luminosita sonora di andaluse solitudini fuoco,neve,pianto e canti SIVIGLIA, SIVIGLIA, SIVIGLIA Rocìo

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email