Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Lorenzo/Lorenza

Il nome Lorenzo e il suo corrispettivo femminile Lorenza, derivano dal cognomen latino Laurentius per indicare un abitante di Laurentum. Questo era un centro di origine romana e limitrofo all’Urbe ormai andato perduto nei tempi.
La tradizione vuole che Laurentum fu costruita in un’area dove sorgevano molte piante di alloro (laurus in latino). Altri studi etimologici danno invece una diversa interpretazione sull’origine e sul significato del nome Lorenzo. Ricollegando, infatti, questi nomi, proprio alla pianta di alloro (laurus) il loro significato letterale sarebbe “colui che è cinto d’alloro”. In questo caso, infatti, si fa riferimento alla corona portata sul capo di poeti, filosofi e condottieri vittoriosi. In conclusione, i nomi Lorenzo e Lorenza assumono lo stesso significato di Lauro e Laura.
L’iniziale rapida diffusione della versione maschile di questo nome nel mondo della cristianità si ebbe grazie alla devozione per San Lorenzo. Questi era uno dei sette diaconi di Roma, martirizzato il 10 agosto del 258 durante la persecuzione voluta dall’imperatore Valeriano.
Riguardo la tradizione che vuole il santo arso vivo su una graticola non abbiamo certezze. Se le cose siano andate veramente in questo modo, infatti, non abbiamo alcun riscontro storico. Uno dei personaggi più famosi della storia a portare questo nome fu Lorenzo De Medici detto “il Magnifico”. Secondo i dati ISTAT, in Italia, il nome Lorenzo si è piazzato tra i cinque nomi più scelti negli anni a cavallo tra il 2004 e il 2009.
Onomastico
Lorenzo e Lorenza vengono festeggiati il 10 agosto proprio in onore del diacono San Lorenzo. È patrono dei bibliotecari, dei librai, dei cuochi, dei pasticceri, dei pompieri e dei vetrai. Inoltre, è patrono delle città di Alba, Ardenno, Attigliano, Carignano e Grosseto. Lorenzo viene festeggiato anche il 7 febbraio in onore di San Lorenzo di Siponto, fondatore di un santuario a San Michele del Gargano.
Caratteristiche del nome
Chi porta questo nome è una persona capace di un’ottima comunicazione in campo professionale. In generale, quindi, è un ottimo team leader in grado di unire e trainare. Di se stesso, al contrario, non parla. Infatti è una persona molto riservata nonostante sia amante del divertimento e della compagnia. Per concludere, Lorenzo e Lorenza sono due genitori fedeli e affettuosi.

Origine: latina
Parola chiave: capacità
Varianti maschili: Laurentino, Lorentino
Varianti maschili alterate: Loris, Lorenzino
Ipocoristici masch.: Renzo, Cencio, Enzo, Zino
Varianti femminili: Laurenza, Laurenzia,
Laurentina, Lorentina
Varianti femminili alterate: Lorenzina
Ipocoristici femmin.: Lora, Enza, Renza, Zina
Numero portafortuna: 1
Colore: Verde
Pietra Simbolo: Smeraldo
Metallo: Mercurio
Segno zodiacale corrispondente: Capricorno

(Fonte: ilgiardinodegliilluminati.it)

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email