Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Storia e Cultura

n°11 del 17 Settembre 2021

ALFA GT, LE DUE PORTE CHE VISSE IN DUE EPOCHE

La vettura di cui vi voglio raccontare oggi, è un’ icona degli anni 70, che ha traghettato l’Alfa fra i 70 e gli 80 divenendo un simbolo delle coupe di Arese, entrando di diritto nel novero delle auto più amate della casa milanese.Vide la luce nel 1974 e fu prodotta

Continua
n°11 del 17 Settembre 2021

Alessandro/a

Il nome Alessandro deriva dal termine greco Aléxandros ed è composto dal verbo aléxein, che significa “proteggere” o “difendere”, e dal sostantivo andròs, che significa “uomo”.Questo nome è quindi traducibile con la frase “difensore dei propri uomini o sudditi”.Tra i personaggi più famosi della storia a portare questo nome ricordiamo

Continua
n°10 del 09 Agosto 2021

1982: Italia Campione del Mondo

Il campionato mondiale di calcio 1982 o Coppa del Mondo FIFA del 1982 (noto anche come Spagna ‘82) è stata la dodicesima edizione del campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla FIFA ogni quattro anni. Si svolse in Spagna dal 13 giugno all’11 luglio 1982. Fu

Continua
n°10 del 09 Agosto 2021

Gabriella/Gabriele

Gabriele e quindi il suo corrispettivo femminile Gabriella derivano dal nome ebraico Gavri’el. Questo è formato dalle parole gebher (o gheber) il cui significato è “uomo” ed El che significa “Dio”. Alla luce di questo, il significato del nome Gabriele e Gabriella può essere interpretato come “uomo di Dio” o

Continua
n°09 del 23 Luglio 2021

FIAT COUPE, LA DUE PORTE DEGLI ANNI ‘90

La vettura di cui parlo oggi è un simbolo degli anni 90, vide la luce nel 1994, l’anno in cui Baggio sbagliò quel maledetto rigore, in un’Italia quella del post Tangentopoli che vedeva un nuovo mondo politico, pieno di volti mai visti prima di affacciarsi sui banchi di Montecitorio.La bellissima

Continua
n°09 del 23 Luglio 2021

CARLA FRACCI – in risposta all’articolo precedente…

Dopo l’articolo scritto da Giordano e pubblicato sullo scorso numero a pagina 44, abbiamo ricevuto in redazione una lettera corredata da alcune fotografie inedite, da colei che Carla Fracci la conosceva bene. Ciao Giordano, posso darti del tu?Mi piace come scrivi e ho notato pure che capitavano tutte a te

Continua