Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

IN AMORE… AL MEGLIO DI QUEL CHE SI PUO’

Si prendono schiaffi, si cercano rimedi, si saltano ostacoli, si commettono errori, si insiste, si cede, si lotta, si sorride, si piange, si assaggia lo scoramento, si soffre, si gode, si cade, ci si gongola, si stringono i pugni, ci si offende, si offende, si picchia la testa, si batte le mani, ci si scalda, ci si raffredda, si tenta, si prova, si scuote il capo, si tocca il cielo con un dito, ci si sente diversi, si assapora il miele, si sputa il veleno, si abbraccia la fortuna di sentirsi vivi grazie a…, si impreca, si abbraccia, ci si fa abbracciare, si tocca, ci si fa toccare, si ama, si odia, ci si odia, si perde, si smarrisce, ci si smarrisce, si cerca, si vince, si rischia, si analizza, si sviscera, si subisce, si danno, si prendono, si è solo uomini, si è solo donne, si cade nei luoghi comuni, ci si sposa nei comuni, si divorzia nei tribunali, si accarezzano le chiese, si vedono vacillare la proprie certezze, si combatte il proprio “io”, si ascoltano fesserie, si dicono cavolate, ci si ostina, si affoga in un bicchier d’acqua, si fa la pace in un bicchiere di vino, ci si mette in gioco, si fa il gioco, si crede che tutto sia un gioco, lo si paragona a un gioco, non è mai un gioco da ragazzi, che bello quando lo è, che bello era quando lo era… Che racconti e che storie. In amore. Che sconfitte e che vittorie. In amore. Solo in amore. Ma in amore le vittorie e le sconfitte si sovrappongono e non hanno sapori diversi, bandiere di colori differenti. Sono la stessa cosa, solo faccie opposte di una moneta che vale tutto o non vale niente. Dipende dal valore che vogliamo attibuirle. Dipende dai momenti della nostra vita. Forse, l’importante è provarci, al meglio di quel che si può. In amore. Riflessione nella notte di una notte che pulsa spinosa e viva, accarezza la pelle, ma senza troppo ferire. MaLo

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email