Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

FUMIGA LA CRISI

Fumiga la polvere della crisi

nell’alveo del sentiero sassoso,

non è partenza ne cammino,

ne primavera ne inchino.

Fumiga la porta dell’usuraio

sicuro di non esser visto.

Fumiga l’alcova del potere:

“Lui non lavora la domenica”.

Cosa dobbiamo ancora dare per colmare

debiti di un gioco senza valori ne limiti?

Grande è l’Italia dell’operaio,

del tassato,

del disoccupato senza tempo.

Angelo Bonanomi

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email