Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

DOLCISSIMA ELVIRA

Elvira, cara cognata,
immenso irraggiungibile esempio di bontà,
come potevi pensare ti lasciassero
in questa valle di lacrime?
La terra non era il tuo posto,
qua dimoriamo noi peccatori
lassù se ne sono accorti
e ti hanno voluta con loro.
Adesso chi mi darà i tuoi stritolanti abbracci?
Ce l’hai fatta proprio grossa !
Giordano

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email