Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Barzellette

Una voce flebile al telefono: “Dottore, sono Rossi, sono quello che era venuto da lei perché molto stanco”. “E allora?”. “Dottore, non riesco ad aprire il flacone delle medicine!”.

Degli amici si trovano al bar, uno salta su e dice: “Ah, io questa settimana ho venduto addirittura 30 macchine! E tu?”. “A beh, anch’io… ho venduto un orologio a cucù a un carabiniere”. “Beh non mi sembra una gran vendita…”. “Sì, ma gli ho venduto anche 2 chili di mangime per l’uccellino”.

Il marito rincasa e trova un uomo nudo in camera da letto. “Che cosa ci fa lei qui?” sbraita infuriato il marito. “No, guardi, le spiego. L’apparenza inganna! – replica l’altro – Io ero a letto con la signora dell’ultimo piano. Il marito è rientrato prima del previsto e io sono fuggito dal balcone così com’ero. Sua moglie mi ha fatto entrare e… io mi sono trovato qui… così”.
“Ah, quand’è così…” si calma l’uomo e fa restare a cena lo sconosciuto, gli presta un vestito, rimangono lì dopocena … Nel cuore della notte, il marito si sveglia e salta addosso alla moglie insultandola. “Ma caro, che fai?”. “Che faccio? Noi abitiamo all’ultimo piano!”.

Un carcerato dice alla guardia: “Senta… l’altro ieri ho lasciato il mio spazzolino da denti sul letto e me lo hanno rubato. Ieri ho lasciato il pettine sul letto e mi hanno rubato anche questo. Oggi ho lasciato un attimo i calzini sul letto e indovini un po’? Rubati anche questi! Sa cosa comincio a sospettare?”. “No, cosa?”. “Comincio a sospettare che qui in carcere ci siano dei ladri”.

Bussano alla porta. Il marito dice alla moglie: “Saranno sicuramente i vicini che ci chiedono di nuovo qualcosa in prestito! Io mi sono proprio scocciato, inventati una scusa e non dargli niente, ci hanno già chiesto un sacco di cose e non ce le hanno più restituite!”. La moglie allora risponde: “Hai ragione, ma la colpa è tua che gli dai sempre tutto. Perché non te la inventi tu una scusa?”. “Buona idea!”, dice il marito andando ad aprire la porta. Il vicino, tutto sorridente: “Buongiorno, le volevo chiedere se oggi pomeriggio ha intenzione di usare il tagliaerba …”. “Eh, sì, purtroppo! Io e mia moglie abbiamo deciso di dedicarci al giardino per tutto il pomeriggio”. “Ci avrei scommesso. Allora penso che sarete troppo impegnati per usare le mazze da golf. Non è che ce le presterebbe?”.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email