Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Alessandro/a

Il nome Alessandro deriva dal termine greco Aléxandros ed è composto dal verbo aléxein, che significa “proteggere” o “difendere”, e dal sostantivo andròs, che significa “uomo”.
Questo nome è quindi traducibile con la frase “difensore dei propri uomini o sudditi”.
Tra i personaggi più famosi della storia a portare questo nome ricordiamo Alessandro Magno. Inizialmente re dell’antica Macedonia e diventò il creatore di un impero immenso che si estendeva dall’Europa Orientale fino all’India. Proprio per questa grande impresa è ricordato nei secoli come uno dei più grandi condottieri mai esistiti.
La grandissima diffusione del nome Alessandro lo porta ad essere uno dei più usati in tutto il mondo. Basti pensare che sono quaranta i santi a portare questo nome, riconosciuti ufficialmente dalla Chiesa. Inoltre, ben otto papi e e tre imperatori russi scelsero di usarlo.
Ma non finisce qui. Nel corso della storia furono moltissimi i personaggi celebri (tra cui, scienziati, scrittori, artisti, condottieri) a portare questo altisonante nome.
Onomastico
Alessandro si festeggia il 26 agosto in ricordo di Sant’Alessandro, patrono di Bergamo martire nel IV secolo. Mentre Alessandra si festeggia il 20 marzo, in onore di Sant’Alessandra, martire con altre compagne ad Amiso, in Paflagonia.
Caratteristiche del nome
Alessandra o Alessandro è un nome che indica un’indole da lottatore. Inoltre, ha una mente brillante che ha voglia di avventura. Tuttavia, è anche un sognatore pieno di generosità, orgoglio e fascino.
Origine: greca
Parola chiave: difensore
Varianti masch.: Sandro, Alessandrino, Sandrino
Varianti femm.: Sandrina, Alessandrina, Sandra
Numero portafortuna: 3
Colore: Verde
Pietra Simbolo: Smeraldo
Metallo: Oro
Onomastico maschile: 26 agosto
Onomastico femminile: 20 marzo
Segno zodiacale corrispondente: Bilancia


(Fonte: ilgiardinodegliilluminati.it)

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email