Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Accadde… ANNO 2005 Agosto e Settembre

1º agosto – Unione Europea: entra in vigore il divieto di fare pubblicità al tabacco in radio, televisione, carta stampata e internet 6 agosto – Palermo: un ATR72 della compagnia aerea Tunintair ammara davanti le coste di Capo Gallo vicino Palermo; 16 i morti 23 i superstiti. 14 agosto – Atene: precipita il Volo Helios Airways 522; nell’incidente muoiono tutte le 121 persone a bordo, alcune delle quali congelate. Si ipotizza un guasto all’impianto di pressurizzazione, ma restano molti interrogativi. 15 agosto – Striscia di Gaza: inizia il ritiro coatto dei coloni israeliani. Una minoranza resiste, appoggiata da militanti di destra. Ne seguono scontri e 800 arresti. 16 agosto Taizé (Francia): assassinato da una squilibrata Frère Roger, fondatore e priore della Comunità Ecumentica di Taizé. Venezuela: a causa di un guasto ai motori precipita l’aereo Panama-Martinica con a bordo 160 persone; muoiono tutti. Siena: la Contrada della Torre vince il Palio dopo 44 anni. 17 agosto Striscia di Gaza: procede rapidamente lo sgombero dei coloni israeliani: 11 insediamenti su 21 sono già vuoti. A Neve Dekalim 2000 ultraortodossi si barricano nella sinagoga. In Cisgiordania un ebreo uccide 4 palestinesi. Passo del Vivione: trovati i resti dei coniugi Donegani, scomparsi da Brescia il 30 luglio. Un nipote viene arrestato per duplice omicidio. Bangladesh: nel giro di un’ora scoppiano 350 mini-ordigni, provocando 2 morti e 125 feriti. Baghdad: tre attentati con autobus-bomba causano 43 morti e 76 feriti. Russia: primi casi europei del virus dei polli proveniente dell’Asia. 19 agosto – Kerpen, Germania: i partecipanti alla ventesima edizione della Giornata Mondiale della Gioventù si radunano nella spianata del Marienfield, ex miniera di lignite, per partecipare alla veglia conclusiva dell’evento presieduta dal Papa. 22 agosto – Roma: alle 14.02 un terremoto di 4,5 gradi della scala Richter desta preoccupazione fra la popolazione. L’epicentro è a 30 chilometri di profondità nel Mar Tirreno, a 5 chilometri a largo da Anzio, ma la scossa viene avvertita sia in città che in provincia. Le prime notizie di una vittima vengono subito smentite: non si registrano, infatti, se non danni lievi ad alcune strutture cittadine, come il Teatro dell’Opera in città, o ad un palazzo ad Anzio. Il clamore della notizia è dovuto alla scarsa sismicità della capitale ed alla rarità di terremoti. 23 agosto – Roma: alle 5.12 una scossa di terremoto, di magnitudo 2,1 sulla scala Richter, segue quella del giorno precedente. 29 agosto – Stati Uniti: l’uragano Katrina si abbatte sulle coste americane. Molta paura a New Orleans; numerosi i morti e danni per milioni di dollari. 30 agosto Stati Uniti – È di 80 morti il bilancio provvisorio dei morti causati dall’uragano Katrina negli stati americani della Louisiana, del Mississippi e dell’Alabama; New Orleans è per l’80% allagata a causa della rottura di alcuni argini, viene dichiarata la legge marziale in tutta la città; danni per 30 miliardi di dollari; un milione di persone è senza elettricità. 31 agosto Iraq: 648 morti e 322 feriti per ressa in una moschea sciita di Baghdad, dopo la diffusione della notizia di un attentatore suicida tra la folla. La maggioranza delle vittime sono donne e bambini. Proclamati tre giorni di lutto nazionale. Stati Uniti – Dopo il passaggio dell’uragano Katrina a New Orleans cede un altro argine, la città ormai completamente allagata si prepara all’evacuazione totale; George W.Bush sblocca le riserve pertrolifere per venire incontro al blocco della produzione di greggio degli impianti situati nel Golfo del Messico. 1º settembre – Doha: La televisione del Qatar Al Jazeera trasmette un nuovo video di Al Qaeda, dove il braccio destro di Osama Bin Laden rivendica gli attentati di Londra del 7 luglio scorso e minaccia nuovamente l’occidente. 2 settembre Roma: Approvata dal Consiglio dei ministri la riforma della Banca d’Italia. Il mandato del governatore sarà di 7 anni. Stati Uniti: A New Orleans la situazione è ancora molto grave dopo il passaggio dell’uragano Katrina; in città si susseguono esplosioni, incendi e sparartorie tra i saccheggiatori e la polizia. George W.Bush si è recato in giornata nelle zone copite; il presidente è sotto accusa per i ritardi nei soccorsi. L’UNICEF in un comunicato ha dichiarato che sono 400.000 i bambini rimasti senza una casa. Giappone: Allarme per l’arrivo del tifone Nabi, classificato dagli esperti di categoria 5, che dovrebbe colpire l’arcipelago meridionale giapponese di Okinawa nelle prossime ore. 5 settembre Indonesia : Un Boeing di linea precipita subito dopo il decollo in una zona residenziale: 143 i morti. Austria: Strage di bambini a Sölden (Austria) (Tirolo). Un elicottero perde il carico e centra una cabina della funivia, nove vittime. 6 settembre – Palermo: Svolta nelle indagini sull’ATR caduto a largo di Capo gallo. Il velivolo era senza carburante a causa di un guasto alla spia del serbatoio di benzina. 20 settembre – Texas: Il Dipartimento di Giustizia americano risponde alla Corte texana che papa Benedetto XVI ha l’immunità diplomatica in quanto capo di Stato, e quindi non può essere processato per il reato di ostruzione alla giustizia, nel processo contro il seminarista colombiano Juan Carlos Patino-Arango, accusato di abusi sessuali su minori. 30 settembre – Vengono pubblicate le caricature di Maometto sul quotidiano danese Jyllands-Posten

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email