Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Wikkelhouse, la casa di carta: eco, smart è nata per durare cent’anni.

Dove sogna di abitare chi sceglie uno scooter ecologico e spera che tutti, proprio tutti, viaggino così? La risposta è già nel titolo di questo articolo: in una casa di carta, l’abitazione più eco che ci sia. Non ci credevamo nemmeno noi perché, già nel nome, Wikkelhouse sembra un personaggio uscito dalle pagine di un libro. Invece no. Bellissima e geniale, questa casa di carta è oggi una realtà frutto dei designer olandesi di Fiction Factory che sono riusciti a trasformare un materiale semplicissimo in qualcosa di innovativo e rivoluzionario. Come? Usando il comune cartone per imballaggi come materiale edile. Il risultato è un’architettura sostenibile, progettata per durare dai 50 ai 100 anni. Veramente.
La garanzia della sua solidità è infatti data da 24 strati di cartone di ottima qualità tenuti insieme da un collante ecologico e infine ricoperti da una pellicola impermeabile e pannelli di legno. Questa composizione conferisce alle pareti straordinarie capacità di isolamento termico ed acustico, tutta la traspirabilità della carta e la sicurezza dei materiali più innovativi. Parliamo – ed è questo il dato per noi più interessante – di materiali che sono riciclabili al 100%. Tutti. Così, grazie a loro e senza la necessità di fondamenta, Wikkelhouse si rivela un’abitazione tre volte più ecosostenibile di qualsiasi altra. Aggiungete a questo, un montaggio davvero smart (ci vuole solo un giorno per costruirla!) e un design curatissimo che regala bellezza ad un’idea già bellissima in partenza. Il prezzo? Tre moduli base costano circa 25 mila euro e la struttura è ampliabile quanto si desidera.
Visitate il sito www.wikkelhouse.com e immaginate la casa di carta dove preferite: in riva al mare, in mezzo ad un bosco o al posto di una grigia terrazza per rivivere il tetto di un palazzo. E poi la vostra Askoll, parcheggiata là fuori… Così il sogno è davvero completo.
Future

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email