Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

W TUTTE LE MAMME DELL’UNIVERSO

Pubblichiamo il contributo di Maria Francesca Brambilla, tutto dedicato (doverosamente) alla festa della mamma. E scusate per il ritardo…. Dedicato a tutte loro…. ed alla mia che mi ama ancora da una stella del cielo: Se esisti è per Lei…. finchè avrai respiro … non dimenticarlo mai! Perchè in ogni suo gesto, in ogni suo sguardo, in ogni suo sorriso in ogni sua lacrima …. ci sei tu. L’incanto di un amore senza confini, libero come il volo dell’aquila, disinteressato, come quello di Dio immenso come il mare, cristallino come il cielo, amore che si svela in ogni suo bacio leggero, dato a fior di labbra, anche senza labbra. Mi mancherà sempre Mamma, quel tuo bacio leggero, come petalo di rosa, come brezza marina. Mi manca ogni giorno quel tuo sorriso discreto, che mi canzonava un poco, perchè anche se madre anch’io non potevo rinunciare alle tue carezze, ai tuoi sorrisi, alle tue mani delle quali amavo tanto il tocco delicato. Ma poichè l’amore va oltre la vita, il tuo amore è con me ogni giorno, ad ogni alba, ad ogni tramonto, ed è come il sorriso di Dio: che illumina il cammino e rischiara la notte e mi segue ad ogni passo. Canterò di questo amore, lo custodirò dentro il mio cuore, lo lascerò ai miei figli e loro lo tramanderanno ai figli loro, di vita in vita, d’amore in amore, di bacio in bacio poichè il mio amore è nato dalla vita che tu mi hai dato! Grazie mamma

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email