Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

UNA MERAVIGLIOSA STORIA D’AMORE

Questa settimana vi voglio parlare di un fatto accaduto qualche mese fa e che sembra sia una di quelle favole che leggevamo da piccoli ed invece, per fortuna, riguarda una cosa accaduta veramente. In Inghilterra una donna con il marito gestiscono una fattoria piena di animali e da qualche tempo si erano aggiunti anche due cigni. Poi però, una mattina, il cigno maschio scompare mentre la femmina rimane ferita mortalmente. Un lupo, un animale feroce oppure un cacciatore privo di scrupoli, si è pensato…. Con le lacrime agli occhi la donna si è accorta che il cigno, pur morente, abbracciava tra le sue zampe un uovo, la sua creatura. “E’ incredibile come la mamma cigno continuava a covare l’uovo malgrado avesse il petto squarciato”. Purtroppo, poco dopo è morta e la donna ha preso il suo uovo e, sentendolo ancora caldo, l’ha portato al petto. E per tre giorni la donna di nome Liz ha sostituito la mamma cigno covando il suo piccino con il calore del corpo. Tre giorni d’amore dedicati ad una piccola vita che, se lasciata sola, non avrebbe avuto scampo. Ma ecco sentire il piccino che cominciava a lottare all’interno dell’uovo per vedere la luce fino a che uscì… La donna, con le lacrime agli occhi lo guardò, così tenero e tutto bianco… il problema era trovargli una mamma cigno. Ma la donna decise di tenerlo nella sua fattoria insieme agli altri animali. Pubblichiamo di seguito le parole di Liz, che sicuramente ci faranno provare emozioni forti e splendide. “E un piccolo cigno può benissimo vivere con tutti gli altri animali. Chissà, forse si immaginerà di essere un brutto anatroccolo (come nella fiaba di Walt Disney), quando comincerà a nuotare nel fiume insieme con le anatre. Ma poi diventerà un cigno bellissimo e come nelle favole, si specchierà nell’acqua e se ne accorgerà da solo. Sì, mi piace pensare che sarà così. Perché, come nelle favole, voglio pensare che vivrà a lungo, felice e contento, nella nostra fattoria”. Frasi bellissime dal significato profondo e credo che questa donna abbia dimostrato ed offerto a tutti noi un esempio d’amore immenso verso gli animali e la vita e che abbia il merito di essere ammirata da tutti: animalisti e non. E’ nata un vita, un piccino da una splendida storia d’amore! In queste parole si racchiude il mio augurio di Buona Pasqua a tutti voi. Gianluca Boffetti

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email