Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Un’editoriale che ha lasciato il segno

Nello scorso numero è stato pubblicato un’editoriale dal titolo “cazzate” che ha riscosso notevoli commenti e qualche riflessione da parte di alcuni lettori. Ne pubblichiamo qualcuno.
Gentile Gianluca, nel ringraziarti per la pubblicazione dei miei pensieri sul tuo bellissimo giornale,vorrei anche esprimere il mio parere sul tuo significativo articolo “Cazzate!”
Oltre ad essere completamente d’accordo col titolo,in quanto una persona educata sa quando poter dire una brutta parola,anch’io quotidianamente mi scontro con la superficialità e la leggerezza di alcune persone,le quali non avendo nè fantasia nè sentimenti,si trovano spiazzati di fronte alla profondità altrui a tal punto da denigrare ciò che non comprendono!
Ho imparato a mie spese ad esprimere le emozioni solo a chi è in grado di capire.
Una frase mi ripeto spesso in questi casi:
Quando l’offesa viene dal fango non macchia…scivola!
Ecco.Ognuno di noi ha un vissuto e la nostra visione del mondo circostante cambia in base ad esso.Abbiamo una scala di valori e c’è chi, dando priorità all’aspetto materiale dell’esistenza,trascura quello che per noi è l’anima della vita e cioè le emozioni,i sentimenti,i valori più profondi che ci distinguono dagli oggetti materiali!
Detto questo, credo che sia sottintesa la mia ammirazione per i contenuti che pubblichi e devo dire che c’è spazio per tutto e basta saper leggere col cuore!
C’è cultura,ci sono ricette,si trova ciò che si cerca in base ai propri interessi e grazie alla pubblicità, io che non sono nata qui,scopro sempre qualcosa di nuovo e interessante!
Grazie per quello che fai e per la passione che trasmetti per il tuo lavoro!
Non si può piacere a tutti. Solo ai migliori! Continua così che non sbagli!
Francesca Laura Campisi

Buongiorno Sig. Boffetti, io sono Milena e scrivo da Carvico, mi sono permessa di scriverle in merito all’articolo che ho letto sul suo giornalino New Entry che ha come titolo “Cazzate!”. Volevo farle i miei complimenti, concordo con tutto quello che ha scritto. E poi il “cartello” CERCASI MUSERUOLA PER PERSONE CHE SPARANO CAZZATE calza a pennello! Bravissimo, ha espresso il pensiero di molta gente in questo articolo! Continui così con il suo giornalino!
Complimenti anche a tutti i suoi collaboratori! Siete molto professionali e competenti!
Milena
Parole sante…. persone che parlano perchè hanno la bocca senza aver attaccato il cervello. E se poi lo attaccassero e uscisse di peggio?
Ivan

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email