Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

TRISTEZZA PER FAVORE… VAI VIA!

Ho spiato le chiavi di ricerca con le quali si arriva fin qui. La cosa che mi ha lasciata con un senso di amaro in bocca è che la percentuale più alta degli accessi sia dovuta alla ricerca di “tristezza per favore va via” seguito da “lettere d’addio suicidio”. Ora, va da se che il periodo non sia dei più felici e che posso anche capire che si cerchi un sistema per poter ovviare alla tristezza. Certo è che on line è veramente improbabile che ti forniscano la spiegazione per indicarti l’accesso alla felicità. Ma la ricerca di una falsariga per impostare una lettera per un suicidio e la quantità di persone che l’hanno cercata nel web e sono arrivati casualmente a me, è notevole. Questo significa che una moltitudine di persone ha pensato seriamente anche solo una volta di farla finita. E’ drammatico. E lo è sia che si debba pensare di uccidersi sia che si debba copiare qualcosa scritto da qualcun altro perchè non si sa bene come impostarla.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email