Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

SOS CARENZA SANGUE

Il Presidente Avis Provinciale Brescia, Gabriele Pagliarini, rinnova anche per l’inizio di quest’anno l’appello ai donatori, soprattutto di gruppo 0+ e 0-, a non mancare alle donazioni periodiche. Il lungo periodo d’emergenza sanitaria, e recentemente l’aumento di contagi, ha fatto diminuire in modo preoccupante le scorte di sangue, mettendo a serio rischio interventi chirurgici programmati o urgenti, la produzione di farmaci e terapie per malati con patologie ematologiche croniche.


Purtroppo il protrarsi di questa emergenza non permette, fino a data da destinarsi, il ritorno delle donazioni nella sede Avis di Montichiari, ci si deve recare ancora nella sede di Brescia- San Zeno, prenotando allo 0303514411 oppure al 3662433660 la mattina dal lunedì al venerdì, ma le donazioni si effettuano anche il sabato e la domenica. È bene ricordare che per i donatori non serve il green pass, ma si può donare già dopo 48 ore dal vaccino, se non si hanno sintomi. Solo in caso di positività si devono rispettare i giorni di quarantena, in base alla propria situazione vaccinale.
Certi della sensibilità che contraddistingue gli avisini, sia di tutti coloro che già sono donatori effettivi, sia di giovani che decideranno di entrare a far parte della famiglia Avis, ci auguriamo di cuore che si possa tornare ad una situazione di normalità con le donazioni e di conseguenza con le scorte indispensabili per ogni necessità.
Un piccolo gesto salva davvero vite umane!


Ornella Olfi

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email