Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

SANREMO 2022: LA CLASSIFICA FINALE

E’ appena terminata la 72esima edizione del Festival di Sanremo: vincono Mahmood e Blanco, secondo posto per Elisa, terzo l’eterno ragazzo Gianni Morandi.

Ho sognato di volare con te
Su una bici di diamanti
Mi hai detto: “Sei cambiato, non vedo
Più la luce nei tuoi occhi”
La tua paura cos’è?
Un mare dove non tocchi mai
Anche se il sesso non è
La via di fuga dal fondo
Dai, non scappare da qui
Non lasciarmi cosìNudo con i brividi
A volte non so esprimermi
E ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
E ti vorrei rubare un cielo di perle
E pagherei per andar via
Accetterei anche una bugia
E ti vorrei amare ma sbaglio sempre
E mi vengono i brividi, brividi, brividiTu, che mi svegli il mattino
Tu, che sporchi il letto di vino
Tu, che mi mordi la pelle
Con i tuoi occhi da vipera
E tu, sei il contrario di un angelo
E tu, sei come un pugile all’angolo
E tu scappi da qui, mi lasci cosìNudo con i brividi
A volte non so esprimermi
E ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
E ti vorrei rubare un cielo di perle
E pagherei per andar via
Accetterei anche una bugia
E ti vorrei amare ma sbaglio sempre
E mi vengono i brividi, brividi, brividiDimmi che non ho ragione
E vivo dentro una prigione
E provo a restarti vicino
Ma scusa se poi mando tutto a puttane e
Non so dirti ciò che provo, è un mio limite
Per un “ti amo” ho mischiato droghe e lacrime
Questo veleno che ci sputiamo ogni giorno
Io non lo voglio più addosso
Lo vedi, sono qui
Su una bici di diamanti, uno fra tantiNudo con i brividi
A volte non so esprimermi
E ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
E ti vorrei rubare un cielo di perle
E pagherei per andar via
Accetterei anche una bugia
E ti vorrei amare, ma sbaglio sempre
E mi vengono i brividi, brividi, brividi

Sarà che il tempo poi, alla fine, proprio non ci sfiora
O forse è solamente il cielo quando si colora un po’ di più
O forse sei tu
O forse sei tuTi capirei se non dicessi neanche una parola
Mi basterebbe un solo sguardo per immaginare il mare blu
E niente di più, uh-uh
E niente di più, uhE chiedimi tu come stai
Se ancora io non l’ho capito
E se domani partirai
Portami sempre con teSarò
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Quella scusa per farti un po’ ridere
E io sarò
Quell’istante che ti porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere sempre
Sempre, uh-uhSarà che tra tutto il casino sembra primavera
Sarà che la vertigine non mi fa più paura e guardo giù
O forse sei tu
O forse sei tuE chiedimi tu come stai
Se ancora io non l’ho capito
E se domani partirai
Portami sempre con teSarò
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Una scusa per farti sorridere
Sì che sarò
Quell’istante che ti porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere sempreMille volte
Ti ho cercato, ti ho pensato un po’ più forte
Nella notte ancora
Mille volte
Quella musica risuona in ogni parte
Nella notteForse sei tu
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Quella scusa per farmi un po’ ridere
Forse sei tu
Quell’istante che mi porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere
SempreSempre
Quella stupida voglia di vivere

A forza di credere che il male passerà
Sto passando io
E lui resta
Mi devo trascinare presto fuori di qua
Dai miei pensieri pigri nella testa
Fare qualcosa
Oppormi all’inerzia e alla sua forza
Che rammollisce il corpo mio da dentro
Mantenendo rigida la scorza
E ogni giorno mi sveglio e provo
A dire questo è un giorno nuovo
E se funziona o no non lo so forse sì
Vai così, vai così, vai così, vai cosìStai andando forte
Apri tutte le porte
Gioca tutte le carte
Fai entrare il sole
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Brucia tutte le scorte
Fai entrare il soleL’abitudine è una brutta bestia
Un parassita che lentamente infesta
Tutto quanto fino a prendere il potere
E non riesci più a reagireE ogni giorno mi sveglio e provo
A dire questo è un giorno nuovo
Lo esplorerò
Partendo da ora e da qui
Vai così, vai così, vai così, vai cosìStai andando forte
Apri tutte le porte
Gioca tutte le carte
Fai entrare il sole
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Brucia tutte le scorte
Fai entrare il soleE quando il sole non c’è
Lo cerco dentro di me
Se tu mi guardi una volta
Mi basta per ore
E quando il sole va via
Se tu mi fai una magia
Sento tornare l’amore
L’amore, l’amoreStai andando forte
Apri tutte le porte
Gioca tutte le carte
Fai entrare il sole
Stai andando forte
Apri tutte le porte
Brucia tutte le scorte
Fai entrare il sole (il sole)
Il sole, il sole, il sole

Ma ecco la classifica completa di Sanremo 2022

  1. Mahmood e Blanco – Brividi
  2. Elisa – O forse sei tu
  3. Gianni Morandi – Apri tutte le porte
  4. Irama – Ovunque sarai
  5. Sangiovanni – Farfalle
  6. Emma – Ogni volta è così
  7. La Rappresentante di Lista – Ciao ciao
  8. Massimo Ranieri – Lettera di là dal mare
  9. Dargen D’Amico – Dove si balla
  10. Michele Bravi – Inverno dei fiori
  11. Matteo Romano – Virale
  12. Fabrizio Moro – Sei tu
  13. Aka 7even – Perfetta così
  14. Achille Lauro – Domenica 
  15. Noemi – Ti amo non lo so dire
  16. Ditonellapiaga con Rettore – Chimica
  17. Rkomi – Insuperabile
  18. Iva Zanicchi – Voglio amarti
  19. Giovanni Truppi – Tuo padre, mia madre, Lucia
  20. Highsnob e Hu – Abbi cura di te
  21. Yuman – Ora e qui
  22. Le Vibrazioni – Tantissimo
  23. Giusy Ferreri – Miele
  24. Ana Mena – Duecentomila ore
  25. Tananai – Sesso occasionale

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email