Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Riflessioni e Citazioni sul Silenzio e la Solitudine

Ci sono momenti della vita in cui la solitudine è pesante perché non è voluta: ti succede per un tragico lutto, per un abbandono, ma anche per una delusione o perché ti senti incompresa e quindi, comunque, sola. Però la solitudine è importante e può essere una grande opportunità per un percorso interiore, profondo e creativo. Allo stesso modo, anche il silenzio è necessario per ascoltare la nostra voce interiore, senza distrazioni e condizionamenti esterni. Questo tema è stato affrontato da tanti personaggi illustri ed anche da psicologi e psicoterapeuti. Ho raccolto alcune riflessioni e citazioni che ritengo utili per coloro che vogliono intraprendere il difficile cammino che viene definito sinteticamente con la frase: “Conosci te stesso” (cosa che non dovremmo mai dare per scontata…)
(Piera)

“Nel silenzio si crea la magica dimensione dell’ascolto del nostro ritmo interiore. Nell’isolamento è più facile ascoltare i propri pensieri ed elaborarli”.
“La solitudine confina con territori che possono aiutarci ad esprimere meglio la nostra identità”.
(Psicoadvisor)

“La solitudine fa maturare la creatività, l’arte, la poesia”.
(Thomas Mann)

“La solitudine è per lo spirito ciò che il cibo è per il corpo”.
(Seneca)

“L’onda delle parole è sempre sopra di noi, ma ciò che è profondo rimane in silenzio”.
“Grande cantore è colui che canta i nostri silenzi”.
“Datemi il silenzio ed io sfiderò la notte”.
“La poesia è la saggezza che incontra i cuori”.
(Kahlil Gibran – Aforismi)

“Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore che durerà tutta la vita”.
(Oscar Wilde)

“… il tempo che avete è limitato, non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore…” – “… Abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare…”
Steve Jobs
dal discorso ai laureandi all’università di Standford)

“Fidatevi dei sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’Eternità”.
(Kahlil Gibran – Il Profeta)
“Disporre di un solo corpo e di una breve vita…
che ingiusto limite!
La mia mente è assetata di Eternità!”


Piera Masoch

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email