Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Ridiamoci sopra

Un giorno Un tipo entra in un bar e chiede al barista: “Quanto costa questa fetta di torta?”. E il barista risponde: “Un euro!”. “E queste briciole?”. “Le briciole niente!”. “Allora me ne sbricioli cinque o sei fette!”.

Ci sono un Americano, un Francese e un Italiano. Trovano una piscina in cui tuffandocisi dentro si può far contenere ciò che si vuole. Parte il francese, prende la rincorsa e grida, CHAMPAGNE, e la piscina si riempie di champagne, si fa la sua nuotatina ed esce. Tocca all’Americano, prende la rincorsa e grida COCA-COLA e la piscina si riempie di coca cola. Arriva il turno dell’Italiano che parte, prende la rincorsa, inciampa… MERDA!… SPLASHH!

Due medici dopo un congresso fanno all’amore. Alla fine lui dice: “Dall’abilità delle tue mani scommetto che sei ginecologa!”. Lei: “E tu anestesista!”. “Ma come fai a dirlo?”. Lei: “Non ho sentito niente!”.

Due ragazzini a scuola sentono la parola pene mentre giocano in cortile. Uno chiede all’altro se sa cosa sia il pene, ma il ragazzino non lo sa e si ripromette di chiederlo al papà appena torna a casa. Dopo pranzo, il piccolo chiede al padre “Papà, cosa è un pene?”. Suo padre risponde: “Figlio mio, invece di dirtelo, te lo mostro”. Così vanno nel bagno e il padre s’abbassa i calzoni dicendo: “Figlio, questo è un pene, anzi è un pene perfetto”. Il giorno dopo a scuola il ragazzo ritrova l’amico e vanno al bagno insieme. Si abbassa i calzoni e dice: “Vedi questo? È un pene… anzi se fosse stato cinque centimetri più corto, sarebbe stato un pene perfetto”.

Ci sono due periodi in cui l’uomo e la donna non si capiscono. Prima del matrimonio e dopo il matrimonio.

Dal barbiere: “Quanto costa il taglio dei capelli?”. Il barbiere: “20 euro”. “E il taglio della barba?”. “10 euro”. “Allora, mi sbarbi la testa”.

Un tipo a una festa sente uno che dice alla moglie: “Mi passi lo zucchero, dolcezza?” e anche: “Mi passi il miele, zucchero?”. Pensa: “Che bello!” e così la mattina dopo, con la propria consorte mentre stanno facendo colazione, le dice: “Mi passi la pancetta, maiala!”.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email