Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

PERDONAMI MAMMA

Sono rimasto lì dove mi hai lasciato per due giorni interi. Ho dormito sul ciglio della strada.
Ero terrorizzato dal rumore delle auto, ma non mi sono mosso. Ieri sera una di queste auto si è fermata e lei è scesa. Mi ha invitato a pranzo, ma ho detto di no. Mi ha invitato a dormire da lei.
Mi ha invitato a venire a dormire a casa sua e io ho detto di no. Ho cercato di spiegarle che ti stavo aspettando. Ho cercato di spiegarle che ti stavo aspettando, ma non mi ha ascoltato.
Ha tirato fuori un guinzaglio e ha detto che non potevo più stare lì. L’ho morsa più volte e ho finito per farmi la pipì addosso mentre ringhiavo e piangevo! Non ha capito che mi stavo separando da te! Mi ha preso contro la mia volontà e ce ne siamo andati! Ero così triste perché sapevo che ti saresti preoccupata. Siamo finiti a casa sua. Ho continuato a gridare sperando che mi sentissi, ma non sei mai arrivata. Ho vomitato per il nervosismo, mi sento così male, continuavo a dirle che dovevo tornare perché avresti pensato che ti avevo abbandonato quando avresti visto che non c’ero!
Io, che ti amo con tutto il cuore e l’anima, non ho smesso di piangere da quando ci siamo lasciati qualche giorno fa. Voglio che tu sappia che non ti farei mai una cosa del genere. Non so dove siate ora o perché abbiate fermato la macchina e mi abbiate lasciato lì.
Probabilmente avevi qualcosa di molto importante da fare. Puoi venire a prendermi adesso, mamma? Oggi ho mangiato perché avevo mal di pancia. Ho anche dormito in un letto molto morbido. E per sbaglio ho anche scodinzolato un po’.
Mi dispiace tanto, ti prego di perdonarmi.
Sono molto gentili con me.
Ha detto che potevo restare per sempre.
Mi chiama Milo, ma ho già un nome.
Quando mi vieni a prendere, puoi dirglielo.
Vedrete come sarà sorpresa quando le spiegherete che si è trattato di un grosso errore.
Perché mamma, tornerai per me, vero?


P.S.
Gli animali domestici non sono usa e getta quando non ne abbiamo più voglia o bisogno.
Sono un impegno che dura tutta la vita, sono una famiglia! Grazie di cuore a tutti coloro che li adottano e li soccorrono fino al loro ultimo amorevole respiro.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email