Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

PASSAGGIO IN LUCE

Vita sfugge, rimanda ricordi
fa riaffiorare memorie
rafforza legami, genera malinconia.

Mutano gli animi, destano stupore
mettono in interrogazione sagace
ribelle ed ostica, ostinata.

Giunta la morte
improvvisa, inaspettata
nel fior degli anni, ha saputo colpire
con ferocia inaudita.

Incomprensibili, le vie del Signore
sanno di salsedine, di speziati sapori.

Andrei era giovane, amava la vita
a lei voleva donarsi, con rinnovato vigore
tesseva sogni, azzardava futuri
fra le dita filava sogni.

Spezzate sono le fila, recise
vestite di nero.

Nulla muore
se rimane vivo, nel ricordo
di lui forte resterà, tempra e vigore
voglia di vivere, amore genuino.

Anche per te un grazie
per l’apertura, la generosità
che hai saputo donare
per una parola condivisa.

Passaggio in luce
il tuo essere adesso
vestito di nuovo
risplendi di bellezza
di primizia, di quieto sostare.


Milena, la mamma di Vittoria e di Celeste

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email