Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

MARIA MICELI: “CON I MIEI SPETTACOLI HO GIRATO IL MONDO!”

I suoi spettacoli l’hanno portata ovunque, in giro per il mondo. Maria Miceli è un orgoglio bresciano, ma i suoi show hanno intercettato pubblici di ogni parte del Pianeta. L’elenco degli eventi che l’hanno vista protagonista è lungo, ma merita di essere fatto per capire la portata del suo talento artistico. Istanbul, Dubai, Bahrein, Bombay, Capetown, Atene, Parigi, Maldive e Seychelles sono alcuni dei palchi su cui Maria è salita ed ha iniziato a ballare, l’arte che ha scelto per veicolare le sue emozioni, le sue gioie, i suoi sentimenti. D’altronde, quel desiderio di muoversi è implicito nel suo dna, iniziato prestissimo quando ha preso le prime lezioni per divenire ballerina classica e poi sviluppatosi fra modern, caraibico, tango.

Un lavoro che l’ha portata a vivere la tv, a diventare volto nelle trasmissioni di Canale 5 e Raiuno, ad avvicinarsi al teatro e alla fotografia. Centinaia e centinaia di spettacoli durante i quali “ho potuto tirare fuori aspetti di me e lati della mia personalità che nella vita di tutti i giorni non riesco a far vivere” confessa Maria che con l’arte ha un feeling davvero speciale. I suoi modi di fare, la sua quotidianità, è intrisa di allegria ed eleganza.

Ogni volta che Sali sul palco per uno spettacolo, che mission ti poni?

Cerco in ogni ruolo quella sfaccettatura del mio diamante che proprio lì può brillare al meglio. E poi l’arte con la sua bellezza dà nutrimento allo spirito, e questo aiuta ad alleggerire il peso della vita che tutti sentiamo particolarmente in questi tempi.

Con l’eleganza hai un legame davvero speciale.

Credo assolutamente che la sensualità possa essere espressa senza derive volgari e senza la banalizzazione del corpo femminile. L’eleganza ed il fascino partono dalla mente, dall’appeal che una persona ha nell’esprimete chi è in tutte le sue sfaccettature come il portamento, il modo di parlare, l’abbigliamento, il modo di porsi in scena. Adoro le donne che hanno qualcosa da dire, qualsiasi sia l’ambito in cui operano, e che lottano per quello in cui credono.

Certo, il momento attuale è davvero complicato per chi vive di arte e di spettacolo.

Mai come ora c’è bisogno di contenuti belli e di qualità per risollevare gli animi tanto duramente provati da questi anni di crisi mondiale. È  dura perché la quotidianità si è stravolta completamente, mancano le emozioni del palco, mancano i viaggi, gli allenamenti. Manca potersi condividere ed esprimere: le cose ora stanno ripartendo ma è ancora molto difficile.

Eppure il tuo pensiero va al palco. Cosa c’è dietro le quinte di uno show?

Raramente chi vede uno show dall’esterno immagina gli anni di studio, allenamento, i sacrifici, gli investimenti, l stanchezza, gli infortuni, eppure l’emozione di andare in scena ripaga da tutto questo! In un attimo di unione con la musica ed armonia col proprio corpo si è ripagati mille volte di tutte le difficoltà e di tutte le fatiche.

Cos’è per te questo concentrato di arte?

Ballare per me è libertà, armonia, felicità, contatto con la parte più profonda di me stessa. Come quando ho iniziato ho ancora tanta “fame” di imparare cose nuove, mettermi alla prova, conoscere nuove realtà, collaborare con nuovi colleghi. È una strada che non finisce mai perché è un viaggio di crescita e consapevolezza che si compie dentro se stessi, e poi si dona al pubblico. Ci sono ancora così tante cose che vorrei sperimentare!

CONTATTI SOCIAL

https://www.instagram.com/maria.miceli

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email