Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

“Mamma Anna”

Chioccia dalle grandi ali
che proteggi ed accudisci figli e nipoti.
Discreta, fondamentale presenza
per tutti noi, discendenti tuoi.
Tu esile barca,
che hai affrontato tempeste e mare in burrasca senza affondare mai.
Tu che hai navigato
in acque torbide,
senza sporcare mai la tua china.
Vieni superba marinaia,
ammaina la tua vela,
sediamoci a riva,
ammiriamo il tramonto;
che meravigliosi colori,
che splendida luce,
ma non è bella come la tua,
stupendo faro
di tutti i giorni miei.
Giordano

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email