Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Malìa

Una strada aperta all’infinito si spense ad un tratto in ventre alla follia. Una foglia dall’autunno ormai arsa, cadde con fremito dalla mano che la teneva in prigionia. Quel che sognai quella notte non fu del sonno una malìa, perché apparisti pure in sogno e forse ghignando,vita mia. Jacopo Bonfanti

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email