Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

LETTERA ALLA REDAZIONE

In risposta all’articolo “Italiani che vergogna” scritto da Katia e pubblicato a pagina 10 sul n°6 del 24 marzo 2012. E brava Katia. Hai ragione! Basta con i piagnistei, cerchiamo di migliorare noi stessi comportandoci da persone civili e non da cafoni. Non aspettiamoci nulla dai nostri politici. Ormai sono talmente marci da non meritarsi più d’essere chiamati uomini. Anch’io non riesco a sopportare gli stupidi e li riprendo dicendo quello che penso. Abbasso il perbenismo e w la sincerità e che Dio ci aiuti a liberarci dalla feccia. Angela

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email