Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

L’ERREFFE RALLY TEAM: DIECI AUTO PER UN WEEKEND

Castelnuovo Scrivia (Al) – Il fine settimana si avvicina e l’Erreffe Rally Team si appresta a schierare al via ben dieci vetture provenienti dalla sua factory, tutte rigorosamente griffate Pirelli e Zinox Laser.

Ben sette saranno presenti al Rally delle Prealpi Orobiche che, con validità nazionale, si svolgerà in provincia di Bergamo sulle strade già protagoniste del Monza Wrc. Andrea Spataro, campione in carica della Seconda Zona, gareggerà su Skoda Fabia Evo (#4) insieme all’amico Omar Piras, quest’ultimo assente dalle corse dal 2014. Sempre in Rally2 e sempre su Skoda saranno presenti Gianpietro Bendotti e Luca Del Vitto (#12); i due correranno con una livrea dedicata a Guglielmo Belotti, noto personaggio bergamasco a cui l’intero rally vorrà tributare ricordo. Il lariano Maurizio Mauri, navigato da Davide Bozzo, come gli altri due piloti precedenti, cercherà di sfruttare l’esperienza maturata nel corso dell’appuntamento mondiale dello scorso inverno per ricavare il miglior risultato possibile. Per loro è pronta la Skoda Fabia numero 18. Arriva da Varese Pierangelo Meli che con Lorenzo Bertagnon, cercherà di cominciare la sua stagione dopo un acciacco fisico che gli ha impedito di prendere parte al suo rally di casa, il Laghi (#22). Numero 27 per Giampaolo Boria ed Erica Furlan che dopo la mancata disputa del Bellunese si presentano a Bergamo carichi più che mai, anch’essi su Skoda Fabia. Nella classe S1600 gradito rientro alle gare per Diego Imberti che per l’occasione correrà il rally di casa con il figlio Nicholas su una Renault Clio numero 34: il driver orobico manca dalle scene da ben dodici anni. Al Prealpi Orobiche sarà griffata Erreffe anche la Peugeot 2308 Rally4 del lombardo Cristian Zanardini navigato dalla fidanzata Francesca Bonfadini: i due, che avranno il numero 55, concorreranno per la scuderia BS Sport.

Gli impegni del team Erreffe si snodano anche in Puglia dove il forte frusinate Carmine Tribuzio utilizzerà una Skoda Fabia Evo, la stessa che gli ha permesso di laurearsi per due anni a fila campione di Zona7; come quasi sempre ormai, Fabiano Cipriani sarà il suo copilota. In classe S1600 Antonio Trotta sfiderà i rivali su una Renault Clio insieme a Giacomo Verrico: i due sono reduci dal nono posto al Rally Valle della Guardia.

Sempre su una “francesona” a trazione anteriore gareggerà Devis Ravanelli, portacolori della scuderia Pintarally, al Dolomiti Brenta Rally: facendo coppia con Fabrizio Handel il driver dell’Erreffe sarà alla sua terza volta su una vettura S1600.

Tutte le vetture dell’Erreffe Rally Team useranno pneumatici Pirelli e sfoggeranno i loghi di Zinox Laser.

Addetto stampa Luca Del Vitto: info@lucadelvitto.com ; +39.339.1477880

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email