Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

LE PESCHE

Le pesche sono frutti rivitalizzanti. Hanno un buon contenuto di vitamine A e C. Sono lassative e diuretiche. Svolge un’azione depurativa che si manifesta con l’incremento della funzionalità dei reni e dell’intestino. E’ uno dei frutti meglio tollerati dallo stomaco, consigliata persino nelle alterazioni della funzione digestiva. E’ particolarmente indicata per chi soffre di disturbi artritici e gottosi. Le foglie, i fiori e la mandorla del nocciolo contengono una sostanza chimica che libera acido cianidrico, pertanto non vanno mangiati, sono velenosi e quindi molto pericolosi. Per questo è bene mettere in guardia i bambini e adulti. E’ bene mangiare le pesche lontano dai pasti perché, come tutta la frutta, non facilitano la digestione se mangiate alla fine del pranzo. Dal blog: www.cucinarecreare.it Pesche e amaretti: Ingredienti per 4 persone: 4 pesche grandi 15 amaretti 2 cucchiai di burro ½ bicchiere di marsala all’uovo ½ bicchiere di acqua Preparazione: sciogliere il burro in una pentola, lavare e tagliare le pesche, togliere il nocciolo e disporle in essa, depositare sul centro di ognuna un amaretto. Lasciare cuocere a fuoco basso per 5 minuti, (le pesche non devono diventare troppo morbide, vanno solo insaporite). Mescolare il marsala all’acqua e versarlo sulle pesche, tritare gli amaretti rimasti e cospargerli sopra. Alzare il fuoco per far evaporare l’acqua. Servire in un piattino e con un cucchiaio prendere un poco di sugo rimasto in pentola e versarlo sulla pesca. Vedi anche altre ricette sul blog: www.cucinarecreare.it – Confettura di pesche, pesche sciroppate al profumo di menta e tanto altro…

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email