Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

LAURA ROSATI SUL PODIO ASSOLUTO A MISS REGINETTA D’ITALIA OVER

La foto finale è il manifesto della felicità. C’è un po’ di tutto: sorriso, emozione, una lacrima di commozione.

“Per me è un sogno che si realizza” racconta la protagonista. Una Miss con fascia, banda tricolore e ovazione del pubblico. Un terzo podio al concorso nazionale di Miss Reginetta d’Italia Over che vale come una vittoria assoluta, o forse anche di più. Per Brescia, una soddisfazione tutta da vivere.

Laura Rosati ce l’ha fatta, portabandiera di una bellezza che va oltre l’età anagrafica e oltre le difficoltà che la vita inevitabilmente pone davanti. La Giuria non ha avuto dubbi nel vedere in lei fascino, semplicità e un tocco di normalità. Così, eccola sul podio nazionale. Un sogno inseguito per un anno intero e conclusosi nei giorni scorsi in quel di Riccione nel migliore dei modi possibili.

Laura Rosati si è classificata al terzo posto al concorso di Miss Reginetta d’Italia Over, dopo essersi guadagnata la finalissima superando le selezioni provinciali e regionali. “E’ stato un percorso affascinante, fondamentale per la mia crescita personale, necessario per recuperare autostima” svela Laura, mamma di due splendidi figli che l’hanno sempre sostenuta in questa sua scelta. Il maggiore, le ha regalato un abbraccio forte forte dopo che la Giuria aveva proclamato il suo nome fra le prime tre classificate. Orgoglio bresciano, assistente alla poltrona nella città della Leonessa, Laura Rosati nella vita è una di quelle donne alle prese con mille commissioni che mai hanno scelto di rinunciare alla femminilità. Poi, ormai un anno fa, la scelta di rimettersi in gioco in passerella e sul set fotografico per dimostrare che, anche da mamma, si può essere piacevoli e fascinose, con classe ed eleganza.

Finchè poi Miss Reginetta d’Italia Over è diventata un’avventura straordinaria che l’ha portata per tre giorni a Riccione sotto gli occhi di una Giuria attentissima che ha osservato non solo l’aspetto estetico, ma anche modi di fare, sogni, desideri, capacità relazionali e tutto quello che caratterizza una persona e una personalità.

Il risultato finale parla da sé. Laura Rosati è terza assoluta, Brescia sale sul podio con lei. La sua avventura non finisce qui. Il desiderio di buttarsi e vivere nuove esperienze rimane vivissimo. Le sorprese sono dietro l’angolo e a breve dovrebbero svelarsi. Brava Laura! 

CONTATTI SOCIAL

https://www.instagram.com/laura_rosati

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email