Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

La vita? Fragile e insostituibile!

Una mattina Elena si è svegliata e sembrava sentire un rumore dal soggiorno. Con sua sorpresa, ha visto suo marito. Non se lo aspettava affatto oggi, perché sapeva di essere lontano all’estero dove lavora come camionista. ‘’Dove sono le tue cose?” ha chiesto Elena. ‘’Non li ho portati ora, sono venuto solo per parlare”.
Elena è rimasta scioccata, perché l’ultima volta si sono separati in una feroce discussione, e poi non hanno parlato per giorni.
‘’Di cosa vuole parlarmi? ‘’ – Elena pensava.
‘’Sono venuto a dirvi che c’erano molti dibattiti senza senso e stupidi tra di noi quando me ne sono andato, ma voglio che sappiate che vi voglio tanto bene. Negli ultimi giorni volevo chiamarti mille volte ma il mio orgoglio, la mia testardaggine, era più forte e non me lo permetteva! Voglio che tu mi perdoni!”.

Elena si è subito cambiata i vestiti e senza dire una parola verso suo marito. ‘’Voglio che tu sappia che ti amo tantissimo e sono orgogliosa di te per tutto quello che fai quotidianamente per la nostra famiglia” .

Suo marito rispose: ‘’Tu e i nostri figli siete i più importanti, i più preziosi della mia vita‘’ dopo di che, silenziosamente, ha baciato Elena sulla fronte. ‘’Non dimenticare per favore, qualunque cosa accada, sarò sempre al tuo fianco, con te. Devo ripartire, ma questa strada sarà molto lunga”…

Proprio in quel momento ha suonato il telefono. ”Buongiorno, stiamo cercando la signora Elena.” – ‘’Sì sono io, come posso aiutare?” ‘“Signora Elena, voglio dirle…. suo marito ha avuto un grave incidente, è morto. Mi dispiace!“
– “È solo un malinteso, perché mio marito è a casa, gli ho appena parlato.
Deve aver chiamato il numero sbagliato…”
Elena ha controllato tutta la casa cercando suo marito in ogni stanza, ma non si trovava da nessuna parte. Ha sentito la sua anima piena di grande dolore e il freddo ha preso il sopravvento su tutto il corpo. Il suo cuore è affondato ed è caduta in ginocchio, si è lamentata nel bel mezzo del salotto e si è accorta che suo marito non era tornato a casa! Quello che sembrava così reale era solo una visione e la chiamata non era sbagliata. L’anima di suo marito le aveva detto addio!

Mai uscire da una casa arrabbiati! Può essere l’ultima volta che vedrai i tuoi cari e li abbraccerai un’ultima volta! Di addio all’amore, come se fosse l’ultima volta! So che molte persone non racconteranno questa storia ma se sei una di quelle persone che si sono prese il tempo di leggerla, parlane con l’intento di prestarci un po’ più di attenzione l’uno all’altro. Forse questo piccolo messaggio avvicina le persone. Cerchiamo sempre di essere grati per la vita perché è così fragile e insostituibile!


Cristina

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email