Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

LA RICONOSCENZA

Riconoscenza: è una parola sconosciuta a troppe persone, oggi più che mai. Sembra tutto dovuto..se vogliamo essere onesti con noi stessi, ci rendiamo conto che tutti abbiamo molti debiti di riconoscenza: nell’arco della vita tante sono infatti le circostanze in cui ci rivolgiamo a qualcuno per un aiuto, un consiglio, un aggancio.. È altrettanto ovvio che tanti dovrebbero essere i ringraziamenti: anche un semplice grazie, se detto con sincera riconoscenza può bastare e appagare chi lo riceve. È vero che fare del bene fa bene soprattutto a se stessi, questo non preclude un minimo di gratitudine! Per fortuna c’è ancora qualcuno che dà valore a questo difficile vocabolo, spesso proprio inaspettatamente. Un “grazie fés”, per esempio, che mi è arrivato pochi giorni fa , tra l’altro per un impegno che mi sono presa per mia scelta e molto volentieri, mi ha molto colpito e quasi commosso. Sono queste piccole ma importanti dimostrazioni d’affetto che mi fanno, malgrado le esperienze negative, credere ancora che sia giusto preoccuparsi degli altri e quando è possibile fare del bene.. Ornella Olfi

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email