Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

LA RANA BOLLITA

Una mattina il professore di scienze volle fare un esperimento davanti ai suoi alunni. Mise una rana in una pentola piena d’acqua normale. La rana nuotava tranquillamente… Poi accese il forellino e lo collocò sotto la pentola, alzando molto lentamente la fiamma. La rana si abituò al cambiamento della temperatura dell’acqua. Solo quando questa fu molto calda, mostrò disagio, ma non reazioni forti. Alla fine morì bollita, senza alcuna reazione. A questo punto il professore disse ai ragazzi: la stessa rana messa nella stessa pentola d’acqua, già a 50 gradi, avrebbe reagito, saltando immediatamente fuori! Poi aggiunse: quanti fanno la fine della rana bollita! Non se ne accorgono dei cambiamenti! Quando se ne accorgono è, ormai, troppo tardi!. Attenzione a non fare le fine della rana bollita!!! Angelo Bonanomi.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email