Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

LA FESTA

Vorrei condividere con voi la festa di fine anno scolastico svoltasi nella nostra scuola bulgara dominicale di Milano. I nostri studenti hanno recitato, ballato, cantato. I più piccoli, vestiti con costumi tradizionali bulgari sembravano dei veri fiori e hanno trasformato il cortile della scuola in un giardino fiorito. I più grandi hanno condiviso le proprie esperienze nello studio delle diverse materie scolastiche.
1/ La matematica è impegnativa e difficile, ma senza lo sviluppo di un pensiero logico come si fa ad affrontare i problemi della vita? La matematica non può insegnarci come togliere la sofferenza o raggiungere la felicità, ma ci insegna che per ogni problema esiste una soluzione.


2/ La biologia spiega come nasce e come si sviluppa la vita nel corso dei secoli.
Purtroppo l’uomo, l’apice della creazione è l’unico in grado di distruggere il creato. Per questo a loro, alle giovani generazioni spetta di cambiare il mondo e trasformarlo in un posto migliore.


3/ La storia è maestra di vita, colei che insegna che ogni cosa ed ogni evento hanno un inizio e una fine. Purtroppo l’uomo non ha imparato nulla delle sue lezioni.

4/ La geografia è importante in questo mondo globalizzato dove spesso dobbiamo cambiare la città, lo stato o addirittura il continente. Ciò che conta è che il pianeta Terra è stato e rimarrà la nostra comune dimora. Da rispettare e custodire. Per il bene di tutti, inclusi noi stessi.


5/ La letteratura, la filosofia sono base della cultura e della civiltà umana. Ci trasmettono attraverso i secoli la saggezza, il bene più prezioso, la forza vitale per lo spirito dell’umanità.


6/ L arte, la pittura, la musica ci rendono felici, aiutandoci di costruire un mondo diverso, luminoso, colorato e gioioso.
Ringraziamo ai nostri alluni per l’impegno con cui si sono dedicati allo studio della lingua materna, nonostante lo scarso tempo e gli innumerevoli impegni lungo la settimana.
Ringraziamo ai loro genitori, per il desiderio di mantenere vivo il legame con la propria terra natia, e di trasmettere questa passione ai propri figli. Ringraziamo alla nostra dirigente scolastica, professoressa Gergana Hristova, senza di lei la scuola non sarebbe esistita.


Alla fine ringraziamo allo stato italiano, per il sostegno e la comprensione, per il fato di considerare i stranieri non un ostacolo per la propria identità culturale, ma un fattore di arricchimento. A tutti gli alunni auguriamo una vacanza gioiosa e solare, ispiratrice per le nuove idee creative e per i futuri successi.
Darina Naumova

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email