Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Judo senza confini alla Shentao

Per il secondo anno consecutivo è stato festeggiato il gemellaggio tra la scuola di judo Shentao e il paesino bielorusso di Iliic. Lunedì 25 settembre, presso le nuove scuole medie di Villa d’Almè, i piccoli judoisti della Shentao hanno accolto i loro coetanei bielorussi (ospiti per un mese delle famiglie di Almè, Paladina e Sombreno, tramite l’associazione “Verso Est”) per un incontro all’insegna dello sport, dell’amicizia e dello scambio culturale.
Un tatami davvero affollato: femmine e maschi, grandi e piccoli, una trentina di bambini in movimento, attenti ma allo stesso tempo scatenati. Sotto la guida dell’istruttrice Danila, coadiuvata dai veterani Gotti Michele e Roncalli Filippo, hanno superato le barriere linguistiche ed hanno effettuato esercizi e tecniche a coppie e in gruppo. Tutti i judoisti, dalle cinture bianche e gialle a quelle più esperte blu e marroni, si sono prodigati per insegnare qualche tecnica del judo, qualche proiezione, caduta o presa a terra ai bambini bielorussi. È stato bello vedere come bambini talmente diversi, messi a coppie, hanno saputo trovare subito un linguaggio comune oltre a quello dei gesti: il linguaggio dello sport, in particolare del judo!
Alla fine della lezione ciascuno di loro è tornato poi alla propria casa, al proprio mondo, portando però nel cuore il ricordo di nuovi amici, italiani o bielorussi e di un judo senza confini! Grazie di cuore a tutti!

Si ringrazia l’amministrazione del comune di Villa D’Almè per la gentile collaborazione.
Judo è per grandi e piccini, vieni anche tu a far parte della nostra squadra.

Per qualsiasi informazione contattare il numero 392 9600844 – info@shentao.it

Davide Farina

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email