Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

In libreria “L’Assassino senza volto”,vil nuovo romanzo thriller di Alessandro Lucino

In libreria “L’Assassino senza volto”, il nuovo romanzo thriller di Alessandro Lucino
Alessandro Lucino nasce nel 1994 a Giussano e vive a Seveso con Elisabetta Galimi, conduttrice televisiva e influencer. Lucino ha partecipato ad alcuni programmi televisivi e radiofonici, come 105 Night Express, condotto da Dario Spada. Nel 2017 ha pubblicato il suo primo romanzo, intitolato La sfera di Glasbal, edito da Maria Margherita Bulgarini. A seguito della pubblicazione, sono usciti diversi articoli web e cartacei sulle principali testate giornalistiche, tra cui Diva e Donna, Sportmediaset, Blasting News. Nel 2021 ha pubblicato il suo thriller d’esordio, intitolato L’assassino senza volto, edito da Libromania, il marchio di narrativa di DeA Planeta Libri. Il romanzo è acquistabile su Amazon e IBS e nei principali store online. Dal 28 settembre è uscito il cartaceo in tutte le librerie.

TRAMA
Il nuovo thriller di Alessandro Lucino, L’assassino senza volto, è ambientato a Londra, nei giorni nostri. La storia si basa su una serie di omicidi seriali, avvenuti in diverse zone della città. Il presunto assassino “dona” alle vittime una corona di filo spinato e le cosparge di sangue.

Fatto ancora più sconvolgente è che questi omicidi vengono predetti attraverso delle lettere in forma anonima, indirizzate a Mark Forks, docente di letteratura inglese alla Queen High School, una scuola superiore nei sobborghi di Londra. Le indagini della polizia Metropolitana, capitanate dall’ispettore Edward Scott e dal commissario Clark Wood, non portano a grandi risultati. La paura e la tensione in città crescono di ora in ora e l’assassino continua a colpire più e più volte, eseguendo dei delitti apparentemente perfetti.

La stampa lo chiama “L’assassino senza volto”, per l’appunto. Tutti si pongono delle domande: chi è la bestia che sta uccidendo un sacco di innocenti? Perché è sempre un passo avanti alla polizia? Come fa a eludere le telecamere di sorveglianza onnipresenti in città? L’assassino senza volto di Alessandro Lucino, un thriller carico di suspense, dove nulla è come sembra.

RECENSIONE
Alessandro Lucino ha uno stile di scrittura molto veloce, senza fronzoli, che non perde tempo con prolisse descrizioni dei personaggi e dei luoghi. L’assassino senza volto si discosta dai tipici gialli all’italiana e si avvicina come trama ed eventi ai thriller anglosassoni, non a caso il romanzo è ambientato a Londra ed è molto attuale.

Leggendolo, ho avuto la sensazione di confrontarmi con una penna molto fresca e attuale, che mi ha ricordato Robert Bryndza e, secondo alcuni aspetti, Angela Marsons. La trama è solida e lineare, la scrittura è evocativa, soprattutto nelle parti dove la tensione narrativa è altissima, come gli omicidi e lo svolgimento delle indagini.
I colpi di scena sono messi al posto giusto e tengono il lettore incollato al romanzo per tutta la durata della lettura. A parte i riferimenti alla città e agli usi e costumi dei londinesi, ciò che mi ha stupito di più è stata la capacità di Lucino di raccontare un’indagine credibile, con dialoghi puntuali e scorrevoli, dettaglio abbastanza inusuale per chi scrive dei romanzi di questo genere alla sua età.

La prosa è funzionale alla storia e adeguata al contesto, i personaggi ben caratterizzati, la narrazione scorre veramente veloce, tanto che il romanzo si legge in pochi giorni. I fatti e gli omicidi si susseguono in una linea spazio-temporale precisa. I flashback sono pochi e non infastidiscono il lettore facendogli perdere il filo del romanzo. La trama è lineare e avvincente nella sua totalità.
L’assassino senza volto di Alessandro Lucino è un bel romanzo, di piacevole lettura e che si discosta dai romanzi gialli “Made in Italy” che popolano gli scaffali delle librerie. Consigliato.
SITO
www.alessandrolucino.it
INSTAGRAM
@alessandrolucino
FACEBOOK
Alessandro Lucino
TWITTER
@Lucinoale

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email