Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

IL TEMPO

Immagina che ogni mattina, una banca ti apre un conto corrente con un anticipo di 86.400 euro… ma a condizione di rispettare le 2 regole principali. La prima, tutto ciò che non è speso durante la giornata, ti sarà tolto la sera. Non potrai imbrogliare ne versarli su un altro conto. Ed ogni mattina al tuo risveglio, di nuovo una somma di 86.400 ti sarà data. Seconda regola, la banca potrà interrompere questo gioco senza preavviso, in qualsiasi momento potrà dirti “ok, è finito, si chiude il conto e non c’è nessun mezzo per recuperarlo “DIMMI TU COSA FARESTI???

Io credo, che spenderesti tutti quegli euro facendo acquisti che ti fanno piacere, offriresti regali senza limite a tutti quelli che ami. Faresti in modo che ogni euro portasse la felicità intorno a te…
MA QUELLO CHE NON SAI… è che quella banca l’abbiamo tutti e si chiama “IL TEMPO”….
Ogni mattino al risveglio abbiamo un credito di 86.400 secondi di vita per una giornata e quando andiamo a dormire la sera, il tempo sprecato non è messo da parte. Quello che non è stato vissuto nella giornata è perso…e si può dire che ieri è passato! Ogni mattina quella magia ricomincia e giochiamo con quella regola incontrollabile… quella che la banca ci può chiudere il conto in ogni momento, senza nessuno preavviso…
In ogni istante, la vita si può fermare… mah… che ce ne facciamo di queste 86.400 secondi quotidiane???

“LA VITA E’ CORTA, ANCHE PER CHI CREDE CHE SIA TROPPO LUNGA”.
APPROFITTIAMO DI QUESTO CREDITO REGALATO DA … CHI LO SA DA CHI!


Alberto

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email