Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

IL MATRIMONIO

Con la benedizione di Papa Francesco celebriamo il matrimonio. Non ci si sposa per essere felici, non c’è un diritto alla felicità, ma impegno e sapere crescere insieme. Per vivere insieme abbiamo bisogno di fiducia e intimità non in competizione, disputa. Vivere in un ambiente in cui stimarci a vicenda. Questo è il matrimonio!!! Molta frustrazione nasce da un equivoco, non c’è diritto alla felicità, c’è un dovere a costruirla. Per essere “felici”, occorre una comunità effettiva, di mutuo rispetto, di crescita insieme nei valori. Il mondo ha una medicina salutare: “l’amore” che tiene in piedi la famiglia. Nel matrimonio, ogni tanto si trovano degli enormi scalini di pietra, si guardano pensando che “forse” non si riuscirà a superarli. Tuttavia per l’impegno preso, si trova la “forza” per farlo. Quando passeranno molti anni, stando insieme, non si vedranno più enormi gradini ma… soltanto prati pieni di fiori, che sono i figli e i nipoti. (Ma bisogna aver pazienza e saper attendere!). Honore de Balzac, scrisse: “Per un matrimonio felice, bisogna saper combattere sempre, contro un mostro, che divora tutto: l’abitudine!!! Alcuni esperti sul matrimonio… lo definiscono una divina commedia, ma alla rovescia. Paradiso, Purgatorio, Inferno!!! Un consiglio? Cercate di vivere felici con tanta buona volontà. Auguroni.
Nonna Grazia

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email