Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Il destino è l’essenza del vivere!

Cos’è rinchiuso nel nostro astro nascente e che ci dà lo stimolo di continuare la nostra corsa verso l’ignoto che a volte ci sembra macroscopico? Ci sentiamo esausti quando salpiamo in aperto oceano, con l’innovazione delle nostre idee, compagne di viaggio, che assimilano nuove energie per sfidare il nostro destino, capace quest’ultimo di illuderci… ferirci… ma sa anche premiarci, a volte, del nostro operato permettendoci di focalizzare uno dei validi motivi per cui valga ancora la pena di lottare per vivere: quello di donarsi agli altri per il bene comune! Solo così, capovolgendo radicalmente le nostre abitudine, inquadrate in calcolate congetture e freddi schemi, sentiremo brividi di vitalità che salgono fino all’oblìo della nostra superbia umana, per essere investiti piacevolmente da quella sensazione di soddisfazione la quale invade tutto il nostro sapere, ebbene si tratta della linfa eterna dell’amore, che cola come tinta indelebile sui nostri giorni, quelli confezionati e firmati per noi dal destino! Non molto tempo abbiamo per dirigere quelle scelte di vita, nella compensazione di noi stessi, e perciò dobbiamo confidare nel futuro che ci riporti nella parte che ci compete, per non rimanere emarginati dalla solitudine, ritrovando il giusto equilibrio nella propensione al bene, perché gli altri non ci appaiano come sguardi abulici, estranei alla realtà d’ogni storia umana, ma siamo corrente di comunicazione al dialogo, in quanto l’importanza del nostro correre per vivere è l’essenza del destino!
Fabrizio Villa da Ponte San Pietro (Bg)

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email