Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

GRANDE SUCCESSO PER IL TORNEO NOTTURNO DI MEZZANE

Emozioni e commozione nel ricordo di Luca, Stefano e Giulia – Record di partecipazione

Mai vista tanta gente partecipare al Torneo notturno di calcio a Mezzane di Calvisano. Uno dei tornei estivi più blasonati della provincia, che ha potuto contare sul rinnovato impegno, dei tanti volontari per la 18° Edizione del Trofeo San Dionigi, Patrono del paese, diventato con il passare del tempo, anche Memorial Luca e Stefano e da quest’anno anche 1° Premio Trofeo Giulia Ruggeri. “Tutto andato per il meglio – sottolinea Michele Grazioli, coordinatore del numeroso Gruppo dei Volontari. Un’affluenza maggiore degli anni precedenti. Forse la tanta voglia di uscire, dopo la sosta obbligata degli ultimi due anni. Anche il lato sportivo ha visto una competizione di alto livello, che ha appassionato gli sportivi.” La serata finale di venerdì 15 luglio, farà storia nei ricordi delle grandi manifestazioni svoltasi nella zona.
La frazione calvisanese, circa 900 abitanti, quella sera ha visto raddoppiare i suoi abitanti. Per 16 serate, il calcio è diventato un messaggio per stare insieme, al di là dell’età, dei contesti culturali e sociali. Il calcio dei giovani, quest’anno ha portato a rinvigorire una tradizione che continua da 18 anni, con una crescita di sportivi appassionati di calcio e della buona cucina.


La breve pioggia della prima sera dell’8 giugno è stata beneaugurante. Tanto entusiasmo e una grande voglia di fare festa, con l’obiettivo di regalare ai tifosi serate di spensieratezza, intrattenimento e divertimento. Anche il caldo estivo è stato di aiuto, per portare tanta gente attorno agli spazi verdi del campo sportivo dell’Oratorio, con uno spirito dello stare insieme, per condividere un bene comune, seppure di relax.
Cosa che non è stata per molti dei nostri Governati, che il sole ha dato alla testa, proprio nel periodo più difficile su ogni versante per la nostra Italia.

La squadra vincitrice

Al terzo posto la “Digital Solution-Pub. N.1” la spuntata sulla squadra mezzanese “Vivaio Gelsi”. Gli altri premi: capocannoniere Luca Maccabiti (Vivaio Gelsi), migliore giocatore Alberto Boschetti e migliore portiere Alessandro Violini, entrambi della squadra prima classificata, composta anche da Mauro Treccani, Nicolò Lini, Enrico Chiarini, Lorenzo Bodini, Alessandro Bertazzoli, Emanuele Bardelloni, Federico Peli.

Michele premia gli Arbitri


Con uno speciale speaker in Luciano Zeni, alla consolle musicale Mauro Morzenti, fuochi pirotecnici e pastasciutta per tutti, si è conclusa la straordinaria serata. Un grazie ai volontari, agli sponsor, alla Parrocchia guidata da don Tarcisio e Padre Arturo, per l’utilizzo delle strutture dell’Oratorio, agli arbitri Federico Taccone, Matteo Pasetti, Luca Zoni e Luca Barbeno, alla Croce Rossa di Calvisano sempre presente, e al pubblico che ogni sera ha riempito gli spalti, la cucina ed il bar.
Marino Marini

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email