Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

FABIANA MATTUZZI

La musica fa parte del suo dna. Un mondo che l’ha conquistata sin da bambina, quando in ogni elettrodomestico di casa vedeva un microfono, portandola a calcare i palchi di Sanremo per poi approdare alle piattaforme di streaming musicale. Dopo i successi di “Summer Love”, che ha sfondato le 100.000 visualizzazioni su Youtube, di “Frammenti”, melodia che racconta il duplice lato dell’adolescenza, e di “E77ERNO”, brano dedicato al suo amico motociclista scomparso Andreas Perez, Fabiana Mattuzzi ha iniziato il 2020 come meglio non avrebbe potuto. Il suo nuovo singolo, “Non Sai Come”, è pronto a conquistare giovani e meno giovani. D’altronde, visti i traguardi raggiunti ad appena 18 anni, nulla può spaventarla. Fabiana è una cantautrice che nonostante la giovane età ha già calcato palchi importanti. Ragazza bella, ma semplice e con i piedi per terra. Voce dolce e fascino garantito. Ma, oltre a questo mondo, c’è l’universo della bellezza che la avvolge. Fotomodella, grid-girl, “ombrellina” e qualcosa come oltre 16.000 followers su Instagram dove esistono persino Fan Page in suo onore.
Riavvolgiamo il nastro: chi è Fabiana Mattuzzi?
Sono nata a Padova e già all’età di 6 anni ho iniziato a cantare nel coro della scuola e ad avvicinarmi al pianoforte. Poco dopo la mia insegnante mi ha incoraggiato a prendere lezioni di canto e ho iniziato a partecipare ai primi piccoli concorsi locali. Sentivo che la musica faceva parte di me, che cantare era naturale tanto quanto parlare e mangiare.
Così, è iniziata la tua avventura.
Ho continuato a prendere lezioni con professionisti esterni per anni, tra cui anche Susy Dal Gesso. Sono cresciuta ascoltando pop, soul, blues e rock. Le mie influenze musicali vengono soprattutto da Anastacia e Adele, artiste da cui mi sento ispirata assieme a Giorgia e Mia Martini.
Ed ecco che arrivano anche incontri che definiscono il tuo percorso.
Studio all’Accademia Ves (Voice Evolution System) di Rimini con indirizzo professione cantante dove ho conosciuto Andrea Bianchino, prima professore e poi maestro. Ho capito che questa sarebbe stata la mia strada nel 2016 quando ho inciso il mio primo album intitolato “Musical Heart” formato da 13 brani cover in inglese, italiano e spagnolo.
Nel frattempo arrivano anche i successi in svariate selezioni canore…
Sono stata finalista al Festival La Chance e al Videolive Festival a Milano Marittima, ad Artisti in Vetrina vinco la Masterclass con Luca Pitteri. Arrivo in finale sia al concorso Happysong Contest sia al Festival Show, dove presento un remix di Fatti bella per te di Paola Turci. Mi classifico terza nella categoria Interpreti a “Piove è Musica” portandomi a casa anche il premio VolaVoce, una borsa di studio in un’accademia padovana, e il premio Est Energy come scelta del pubblico.
Il 2017 è l’anno di… Sanremo.
Proprio così! Prendo parte alla settimana del Festival di Sanremo partecipando in qualità di finalista di categoria a Sanremo New Talent Winter presso Villa Ormond e a Sanremo Unlimited al Palafiori. Nel Febbraio 2018 partecipo come ospite a varie vetrine e torno nella provincia ligure esibendomi a Casa Sanremo dove vengo scelta da Red Ronnie per cantare nella Sala Lounge del Palafiori. In quest’occasione presento la prima versione del mio primo inedito Frammenti aprendo per Alex Britti. Sempre in quei giorni vinco il premio come Miglior Artista Femminile e Miglior Immagine al Sanremo Music Award. Dall’incontro con Red Ronnie, esperienza per me indimenticabile, porto a casa consigli utili, ispirazione e molta carica positiva per il futuro.
Il 2018 è l’anno dei tuoi primi singoli.
Nel giugno 2018 esce “ Summer love” pubblicato su tutte le piattaforme digitali, una canzone dal ritmo pop e latino, con le sue sonorità fresche è un brano di presa immediata. A dicembre 2018 esce il mio secondo inedito “Frammenti” mentre l’anno scorso è uscito il mio terzo inedito intitolato “E77ERNO”. Un brano a cui tengo molto perché parla appunto della storia di Andreas e della mia passione per il motociclismo. Ed ora, ho lanciato “Non sai come”, una melodia tutta da ascoltare. La canzone parla di una storia d’amore molto travagliata con parole molto forti. Proprio per questo credo che sia una storia a cui molte persone si possano ritrovare.
Non solo musica nel tuo curriculum…
Nel 2015 per caso mi sono avvicinata al mondo delle moto e ne sono rimasta folgorata! Mi è stato proposto da Michael Fabrizio di diventare la sua ombrellina… e non ho potuto dire di no! Grazie a questo colpo di fulmine con i box di partenza sono diventata Grid-girl per il campionato italiano velocità, poi per il mondiale superbike (SBK) e anche per il mondiale della Moto GP.
CONTATTI SOCIAL
Instagram: Fabiana.mattuzzi
Facebook: Fabiana Mattuzzi Music
Sito web: www.fabianamattuzzi.it
Youtube: Fabiana Mattuzzi

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email