Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

ERAVAMO IN 19 Orchestra Bagutti – Testo di R.Rocchetti

Canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana e non, canzoni sconosciute che meritano di essere ascoltate. Un viaggio attraversoi i testi dove l’immaginazione ci farà sognare, sorridere, piagere ma non dimenticare! Inizia con un omaggio ai nostri soldati in guerra… Io avevo cieli azzurri Nello sguardo e dentro al cuore Con i sogni dei vent’anni E il tuo sincero amore Quel giorno son partito In divisa da soldato Con la fiamma e il tricolore Ma non sono più tornato Eravamo in 19 tutti quanti a Nassiriya Per difendere la pace E portar democrazia Ma un giorno esplose il solo per fanatica follia E si spense la mia luce E volò la l’anima mia E si spense la mia luce E volò l’anima mia Qui davanti alla mia sposa Avvolto dentro a una bandiera La mia anima riposa Per donare un’alba chiara S’è inchinato il Presidente Mentre suonano il silenzio E l’applauso della gente Sale in cielo fino a me. Eravamo in 19 tutti quanti a Nassiriya Per difendere la pace E portar democrazia Ma un giorni esplose il sole Per fanatica follia E si spense la mia luce E volò l’anima mia. E si spense la mia luce e volò l’anima mia Nella sabbia sotto il sole Un bel fiore nascerà Con il sangue e col dolore Per un nome: “libertà” Con il sangue e col dolore Per un nome :”libertà”

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email