Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

DISPREZZO

Essendo disoccupata e dovendomi giustificare in qualche modo, perdo il mio tempo consentendo a me stessa di ingollare qualche pillola de “la pupa e il secchione”. Spesso mi sono chiesta se davvero ci sono oppure ci fanno. Dentro di me spero nella seconda, non foss’altro per dovermi vergognare un po’ meno della categoria femminile alla quale appartengo. Non posso e non voglio credere che nella vita per riuscire a realizzare qualcosa, bisogna necessariamente essere un’oca giuliva completamente priva di neuroni. M’imbarazza assistere al deprezzamento ed al disprezzo totale della cultura. Una delle suddette, intervistata una volta uscita dal programma, ha rivelato che a lei non serve sapere, dato che le sue intenzioni sono quelle di emergere in televisione. Ho constatato quanta ragione avesse e lo dimostra il fatto che anche nel nostro parlamento siedano delle perfette ignoranti. Insomma, loro e la loro pseudo ignoranza, hanno capito come si sta al mondo, come si ottengono le cose e non mi stupirei se un giorno una di queste avvenenti signorine, prendesse la residenza al quirinale! Con il nostro beneplacito! Delirio di un amore immaginato

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email