Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

DIANA NOCILLI: LA FOTOGRAFIA HA LA SUA MUSA ISPIRATRICE

Una straordinaria collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Pisa, a cui si è aggiunta la conferma del ritorno in televisione e – dulcis in fundo – il rientro sul set fotografico per sperimentare l’obbiettivo multicolor.

Era davvero difficile pensare ad un’estate migliore per Diana Nocilli in arte Norma Jean Morrison, poliedrica artista romana che ormai gira l’Italia in lungo e in largo per portare a compimento i suoi progetti fotografici.

Seguitissima sui social, volto televisivo grazie a Naked Attraction (e chissà che alle porte non ci sia il bis…), ora anche “musa” per i tanti alunni del prestigioso Ateneo toscano che sognano un futuro come fotografici. “Essere la loro musa, costruire pose trasformate in scatti artistici, mi ha restituito la voglia di posare dopo un periodo di profonda riflessione” racconta Diana, figlia di artisti, eternamente alle prese con quei dilemmi interiori tipici di chi vive la fotografia nel profondo dell’anima.

Eppure questo 2021 è ripartito davvero alla grande.

In Primavera tutto è rinato… comprese le mie collaborazioni artistiche! Devo dire grazie a chi ha saputo starmi vicino e ha saputo raccontare i miei turbamenti attraverso l’obbiettivo della macchina fotografica. Ora ho di nuovo la mia carica, la mia energia, la mia determinazione. Sono decisa più che mai a ripartire alla grande.

Un percorso che riparte… dalla Toscana.

Una terra meravigliosa, che sento sempre più mia, capace di trasmettermi tranquillità e pacatezza. Proprio qui, a Lucca, ho avviato un’importante collaborazione con il fotografo Giorgio Lera: insieme abbiamo deciso di affrontare il mondo dell’obbiettivo multicolor con esperimenti di nudo artistico realizzati nei laghi limitrofi a questa zona. Fotografie intrise di emozione, attraverso le quali sono riuscita a raccontarmi.

Ma non è tutto. Diana Nocilli è salita… in cattedra!

Infatti, mai mi sarei immaginata di entrare in un’Accademia e mettermi dalla parte della “musa” che ispira ragazze e ragazzi a realizzare fotografie che immortalino l’attimo. Tutto questo è meraviglioso, qui si respira davvero l’arte e la fotografia è sublimata ai massimi livelli.

Molta fotografia, ma anche parecchia tv.

Diciamo che il piccolo schermo mi affascina e dopo aver partecipato alla prima edizione di Naked Attraction… ora attendo di capire che ne sarà di me! Ho un ottimo rapporto con la telecamera e con il mio corpo, mettermi in gioco non mi fa nessuna paura. Perché non dovrei valutare di ributtarmi?

Insomma, le proposte ci sono.

Sì… anche se per scaramanzia non mi sbilancio. Tutto però sembra davvero andare per il meglio. Per un’artista come me, questa sensazione rappresenta davvero una boccata d’ossigeno.

Da ultimo, una novità proprio di mezza estate!

Questa non me l’aspettavo ma sono contenta di poterla condividere con i lettori! Sono stata scelta per un progetto cartoon davvero innovativo che realizzeremo nella zona dei Castelli Romani. Proporremo l’immagine di personaggi totalmente inventati, dove la creatività la farà da padrona, dando anche un nome a queste figure create da zero! Lavorerò con il fotografo Mario Vintari, non vedo l’ora di pubblicare sul mio profilo questi lavori così particolari che conquisteranno la vostra attenzione!

CREDITS FOTOGRAFICI

Ph. Giorgio Lera

CONTATTI SOCIAL

Fb Norma Jean Morrison – Ig nocdia2019

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email