Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

DEDICHE A ROBERTO TAROLI

Cadere stremata in un sonno profondo per il pianto, per poi svegliarsi davanti alla cruda realtà…

Non é stato un brutto sogno, tu non ci sei più, venuto dal cuore sei stato donato come simbolo di vita.

La gioia ed il sorriso accompagnavano il tuo cammino,

travolto da un torvo destino come un alito di vento sei stato portato via,

in un tumulto i ricordi riaffiorano alla mente di quando eri bambino,

nel gioco spaziavamo i nostri momenti ed ora diventato uomo,

la disumana vicissitudine ha troncato tutto ciò che di te era esistenza.

Scalvini Roberta

ADDIO

Ti cerco nei sogni eterei,
attendo il tuo sorriso
come un raggio di sole
perchè mi accompagni all’alba,
nel viale dei millanta…
Ricordi fino a quando t’innalzerai
con le ali d’angelo….
volerai fin lassù
alla vetta della tua nuova vita,
una sola parola sfiora le mente…
addio Roby
Scalvini Roberta

ANGELO BIONDO

Aprirei le ali per volare fin lassù,
solcherei i confini del cielo
per planare
in quello sguardo innocente,
il ricordo di quel bambino
che si lasciava cadere
rannicchiato
tra le mie braccia,
un sorriso e le guance paffutelle
prendevano un vivo colore roseo,
in quelle nuvole
rivedo la tua vivacità,
il tuo essere puro…
l’amarezza prende il sopravvento
riportando al presente
il cuore affranto
in un dolore lancinate.

Scalvini Roberta

 

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email