Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Compagni di viaggio

… che dire ai compagni di viaggio che dopo aver passato dei giorni intensi insieme si augurano di, magari, ritrovarsi….

ECCOCI , COME PARTICELLE IRIDESCENTI DISPERSE CHE IL VENTO SOLARE A TRATTI ILLUMINA DI COLORI BOREALI E ORDINA IN SCIE E SPIRALI  CHE A TRATTI SI TOCCANO PER POI DISPERDERSI IRRIMEDIABILMENTE  ANCORA SOSPINTE VERSO CONFINI SENZA RITORNO , FORTUNATI ? ( CHI può DIRLO se è nella CASUALITA’  e proprio la  superficialità a produrre scintillio ) GIOIRE DELL’OPPORTUNITA’ DELL’INCONTRO, DELLA COMPAGNIA DELL’ALTRO E’ VIAGGIO,  è un  viaggio  ben più periglioso della fiera e più arduo del vento del vulcano sul suo cono spalancato ma forse è IL PIU’ INTERESSANTE E COINVOLGENTE VIAGGIO CHE UMANO POTRA’ MAI intraprendere…
Fausto Airoldi

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email