Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

CARBONARA AGLI ASPARAGI

La coltura degli asparagi va da MARZO a MAGGIO. L’asparago (Asparagus officinalis) appartiene alla famiglia delle Liliacee, un’ampia famiglia che comprende circa 1.600 specie botaniche. L’Asparago è una pianta erbacea perenne forse originaria della Mesopotamia. La tradizione mediterranea preferisce asparagi verdi, mentre nell’Europa del Nord e anche nel Veneto domina la preferenza per i turioni bianchi. La parte commestibile della pianta è il “turione” che possiede proprietà diuretiche e lassative. Nella medicina popolare è stato tradizionalmente sfruttato come drenante renale, epatico e bronchiale, ma anche come antinfiammatorio della milza. L’asparago inoltre apporta poche calorie, e non trova pertanto controindicazioni specifiche in caso di sovrappeso e obesità.

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di pasta (ditaloni) 200 grammi di pancetta affumicata 2 cucchiai di olio di oliva – 1 cipollina piccola 20 asparagi circa – 2 uova 100 grammi di formaggio grattugiato – sale

Preparazione: Lessare la pasta in acqua salata. Rosolare la cipolla tagliata sottile e la pancetta tagliata a dadini in olio. Scottare gli asparagi in acqua salata e tenere le punte. Sbattere le uova e fare una crema aggiungendo il formaggio grattugiato. Scolare la pasta, aggiungerla al sugo, mettere le punte di asparagi e la crema di uova e formaggio, mantecare e servire.

Queste ricette ed altre potete trovarle nel blog www.cucinarecreare.it

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email