Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

BRIGIDA MAUGERI

Modella, esteta, atleta vegana, dermopigmentista e influencer. Dalla sua splendida Catania alla conquista dell’Italia intera. Quella di Brigida Maugeri è una storia da sempre sotto i riflettori. Abituata a curare l’immagine sua e delle altre persone come fosse un’ossessione. Il “bello” fa parte di lei, della sua storia, del suo lavoro e del suo corpo. Un autentico personaggio con migliaia di followers al seguito e una miriade di “cose” da seguire. Dagli eventi alle serate, dai post ai clienti. Una vita in movimento che le lascia il tempo per coltivare le sue passioni, per vivere al fianco del suo grande amore e per continuare a sognare. Tutto rose e fiori? Non sempre, o forse non proprio. “La gente vorrebbe essere come me, le donne mi invidiano mentre gli uomini restano affascinati – racconta Brigida, 43 anni e non dimostrarli – conquisto con il corpo e con la testa. Non sono solo apparenza, in me si trova sostanza. Ho rinunciato a progetti privi di contenuti: non sono una bella bambolina da mettere in vetrina”. Insomma, oltre alle gambe e alla curve c’è molto di più. Ad esempio, una Accademia in quel di Catania dove esegue tecniche innovative riguardo la dermo-pigmentazione estestica e paramedicale e dove in veste di “master” insegna questa professione ad altre ragazze. Ogni lato di lei emerge sui social. Ogni aspetto ha la “sua” pagina, il “suo” profilo. Targettizzare resta la parola d’ordine.
Ma Instagram e Facebook hanno veicolato il tuo personaggio in tutta Italia.
Mi piacciono i social, mi piace condividere ciò che faccio e ciò che sono. Adoro far vedere a tutti le cose belle della mia vita.
Brigida Maugeri è un esempio…
Mi affascina l’idea che altre persone possano prendermi come spunto per crescere e migliorare. Ho anche un blog in cui do consigli, suggerimenti, idee. Tutto, ci tengo a dirlo, assolutamente gratuito. I miei tutorial non si pagano, condividere contenuti di valore mi rende felice. Il guadagno viene dopo. Anche per questo i miei followers mi amano e mi seguono.
La mia filosofia va oltre la parte economica: se un prodotto non è valido o non mi convince, non lo sponsorizzo. Se invece sono convinta delle caratteristiche che possiede, allora mi piace metterlo in evidenza sui miei canali.
Come si coniuga la vita social con quella privata?
Sono fidanzata da dieci anni con lo stesso uomo, non vivo da influencer perché adoro il lavoro che faccio nella mia attività. Le mie giornate iniziano con una gran colazione, poi si attacca il telefono e… inizia il tour de force.
Come nasce questa passione per l’estetica?
Ho iniziato facendo la segretaria di un chirurgo estetico, dopo due mesi ho capito che avrei voluto sfruttare al meglio le mie capacità organizzative, tecniche, professionali. Ho studiato e ho creato l’Accademia. Ed ecco che è iniziata la mia routine, dal lunedì al venerdì sono “questa” Brigida. Nel weekend ho tempo per i miei impegni, le foto per i social, il lavoro su Instagram, Facebook e sul nuovo canale Youtube.
Una vita dai mille volti.
Mi piace uscire senza trucco, vestita sportiva.
È un messaggio che voglio lanciare alle donne: essere sempre se stesse, curate ma naturali. Occorre che il mondo femminile riprenda in mano la propria vita. Meno trucchi, più sicurezza in se stesse. Io, personalmente, quando esco mi sento bellissima. Anche se ho indosso la tuta…
La fotografia cosa ti ha dato?
Moltissimo sia a livello professionale che personale. Ho collaborato con Liguero, un noto brand di intimo con cui sono stata pubblicata su numerose riviste per la loro campagna pubblicitaria. Poi per Biosan, Mozzarelle Zappalà. Tantissime occasioni di visibilità.
Non solo foto…
Ma anche tante conduzioni di eventi, di serate, la presentazione di un programma tv con Sasà Salvaggio e di un altro con Stefano Tacconi. Ma ho anche alle spalle un’esperienza a Uomini e Donne: era la prima stagione…
E poi ancora…
Su Canale 5 ho fatto parte della squadra dei “Belli” a Ciao Darwin. Ecco, sono in cerca di ruoli che mi divertano, che mi appaghino. Vediamo se all’orizzonte trovo altro…
Lontana dai riflettori, cosa poni al centro della tua vita?
La famiglia, per me, è stata sempre molto importante. E poi… io vivo per l’amore, io senza amore sarei una persona spenta; io devo amare, se non amo io mi spengo. Ho la passione per gli animali, per il mio compagno, per la mia famiglia, per i miei amici, l’amore deve essere forte in me, se non amo niente ha senso nella mia vita.

Capitolo sport: sei stata campionessa mondiale nella tua categoria di body building, da cui ora ti sei presa una pausa.

Questo per me è un hobby, non è un lavoro primario. E poi ho smesso per una questione etica. Per continuare in quel modo, a fare gare con questa frequenza, avrei dovuto far uso di qualche sostanza. E siccome non è quello che io voglio, ho scelto di fermarmi.

Ultimo aspetto: abbiamo parlato molto di alimentazione.

Sono stata vegana, ora non lo sono più. Il veganesimo per me è stata una forma di ribellione. Io sono nata libera. La dieta vegana è derivata dal mio amore per gli animali. Tutti mi dicevano: senza carne non si può vivere ed io ho dimostrato il contrario. Sono stata per dieci anni vegana, in perfetta salute. Il problema erano le gare e le energie di cui necessitavo. Oggi mangio in modo intelligente: poca carne, pesce nella giusta quantità.

CONTATTI SOCIAL
http://www.brigidamaugeri.com/
https://www.facebook.com/brigidamaugeriofficial/
https://www.instagram.com/brigidamaugeri/?hl=it

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email