Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

BEN 10

Quale ragazzino non sogna un marchingegno magico capace di trasformarlo non in uno, ma in ben dieci supereroi alieni? É proprio quello che accade a Ben Tennyson, il ragazzo di 10 anni protagonista della nuova serie, quando entra in possesso del fantastico orologio Omnitrix. Tutto ha inizio quando l’astronave aliena del malvagio Vilgax cerca nel cosmo il congegno dell’Ominitrix, in grado di restituirle i poteri. Intanto il giovane Ben Tennyson non vede l’ora di terminare l’ultimo giorno di scuola, per andare in vacanza. Ben è un ragazzino, generoso, curioso e temerario, anche se con il fisico esile che si ritrova, non può far niente contro le prepotenze dei bulli della scuola. Ben dovrà trascorrere l’estate in campeggio in compagnia di suo nonno Max, un intraprendente uomo, energico e amante della natura e di sua cugina Gwen, con la quale Ben non ha certo un buon rapporto, dal momento che non perdono occasione per insultarsi a vicenda. Per Ben Tennyson non si prospetta una vacanza all’insegna del divertimento. Un giorno Ben vede una meteora e la scambia per una stella cadente, ma questa cambia improvvisamente direzione e precipita nelle sue vicinanze. Dentro il cratere compare uno strano macchinario simile ad un orologio da polso: si tratta dell’Omintrix che cerca l’alieno Vilgax. Spinto dalla curiosità Ben si avvicina e come animato da una forza oscura, l’orologio gli si attacca al polso. Ben tenta in tutti i modi di toglierselo, ma non ci riesce, quindi preme un tasto di quello strano congegno, dove vengono visualizzate delle figure. Selezionando una di esse viene trasformato in un essere alieno ricoperto di lava incandescente. Ben nonostante il primo spavento iniziale, capisce di possedere dei superpoteri in grado di lanciare delle palle di fuoco, ma a causa dei suoi maldestri esperimenti, da fuoco alla foresta che lo circonda. Vedendo l’incendio il nonno Max e Gwen si dirigono per spegnerlo con gli estintori. Gwen vede Ben trasformato in alieno e spaventata, lo colpisce con l’estintore. Ben ha modo di spiegare cosa gli è accaduto e dopo aver spento l’incendio, si ritrasforma nuovamente nel ragazzino di 10 anni, come se si fosse esaurita l’energia a sua disposizione. Nonostante le raccomandazioni di suo nonno, Ben si mette a curiosare per capire il funzionamento dello strano orologio, così seleziona una nuova figura. Improvvisamente sotto lo sguardo di Gwen, si trasforma in una bestia enorme , priva di occhi e dotata di una agilità sorprendente che gli permette di saltare da un albero all’altro. Intanto la radio del camper, comunica che gli alieni hanno attaccato un campeggio di vacanzieri, così Ben si dirige per salvarli. Si trasforma in un supereroe dotato di una corazza verde, dura e tagliente come un diamante e di una forza sovrumana e affronta il gigantesco alieno robot, responsabile dei disastri, mentre il nonno e Gwen mettono al sicuro i campeggiatori. Dopo una dura battaglia Ben riesce a respingere gli attacchi del robot e a riflettere i suoi stessi poteri, contro l’alieno che va in mille pezzi. Intanto Ben prova a trasformarsi in altri supereroi, uno fra questi una specie di velociraptor, super veloce dotato di una coda potentissima, in grado di frantumare qualsiasi cosa.Quello che inizia come un gioco diventa ben presto una vera e propria sfida: assumere le sembianze di mostri dai poteri straordinari non é solo puro divertimento come Ben immagina. La sua nuova doppia vita gli crea presto difficoltá e nemici, primo fra tutti il perfido alieno Vilgax, che fará di tutto per conquistare l’Omnitrix. Impegnato in adrenaliniche battaglie, Ben scopre che a volte non basta solo la forza fisica per vincere uno scontro e che, per scegliere la trasformazione giusta al momento giusto, deve fare qualcosa che non ha mai fatto prima: fermarsi a riflettere. Ogni alieno nel quale Ben puó trasformarsi é infatti dotato di caratteristiche fisiche ed abilitá perfette in certi contesti, inutili in altri. Ad aiutarlo a sconfiggere i nemici e ad imparare a fare le scelte giuste ci pensano il nonno Max, un ex militare, e l’intelligente e riservata cuginetta Gwen.

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email