Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

Avere 50 anni

Avere 50 anni e sentirseli tutti. Vederseli nello specchio. Il disco rigido della memoria è troppo pieno di rimpianti, nostalgie, rabbie, illusioni, delusioni, sogni diventati incubi, ossessioni, tempo sprecato. E il futuro?
“Ma che importa: io esisto nel miglior modo che posso. Il passato è ora parte del mio futuro, il presente è abbondantemente fuori mano”
(Ian Curtis e Joy Division, Heart and soul).

Grazie al cielo, o al caso, o a me stesso, ho tante belle cose nella mia vita a partire dai miei figli. Ma non se ne va questa utopia di tornare indietro a dire o fare la cosa giusta, a non fare certi errori. Non si può tornare indietro, però. Facciamocene una ragione.
E chi vive e ragiona da trentenne a cinquant’anni è patetico.
Franco Zaio

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email