Rimani sempre aggiornato! - Scarica l'App di New Entry!

AUTO AZIENDALI

Le nuove regole, più restrittive, sulla deducibilità dei costi delle auto aziendali devono essere prese in considerazione per effettuare il ricalcolo degli acconti d’imposta 2013
Con la Circolare “omnibus” n. 12/E/2013, l’Agenzia delle Entrate fornisce, tra l’altro, dei chiarimenti in merito alle novità introdotte sulla deducibilità delle auto dal 2013.
Si ricorda, infatti, che tale deducibilità è passata dal 40% al 20% per le auto aziendali e dal 90% al 70% per le auto concesse in uso promiscuo al dipendente. La circolare delle Entrate precisa che, in forza di quanto stabilito dalla Legge n. 92/2012, i contribuenti devono ricalcolare gli acconti 2013 (quindi, già dal versamento delle imposte del mese di giugno o luglio a titolo di prima rata d’acconto), come se le nuove regole fossero entrate in vigore dal 2012.
 Fonte: Il Sole 24 Ore

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email